Verrà inaugurata il 9 ottobre a Ortona la prima fontana del vino d’Italia. Sarà quindi l’Abruzzo a fregiarsi di questo particolare record, considerando che gli storici impianti di Marino (Roma), Carosino (Taranto) e San Floriano di Collio (Gorizia) vengono aperte soltanto in occasione di feste popolari o patronali.

=> Scopri i benefici del vino per la flora batterica intestinale

Il vino inizierà a sgorgare dalla fontana del vino di Ortona, in Provincia di Chieti, a partire dalle 17 di domenica 9 ottobre 2016. Il progetto è stato ideato da Dina Crespa e Luigi Narcisi, due dei fondatori del Cammino di San Tommaso. L’associazione si occupa di organizzare percorsi turistici e spirituali che collegano Roma e Ortona.

Il flusso della fontana di Ortona sarà continuo e proverà a ricordare in questo senso la Bodegas Irache presente a Estella (Navarra, Spagna), posta lungo il Cammino di Santiago con l’obiettivo di accogliere i pellegrini che si recano al santuario.

A supportare l’iniziativa anche Nicola D’Auria, titolare della cantina Dora Sarchese, e l’archietto Rocco Valentini, che ha curato la realizzazione finale della fontana.

6 ottobre 2016
Fonte:
Lascia un commento