È un evento che si ripete tre volte l’anno nella zona di Merano, e vede come protagonisti i cani di razza Carlino. I piccoli esemplari hanno sfilato per le vie della città accompagnati dall’allegra musica di una fisarmonica, per poi posare per alcuni scatti fotografici in compagnia dei loro proprietari. Ribattezzato flashmops dai due nomignoli con i quali è indicato il Carlino, cioè Mops e Pug, l’evento ha portato allegria nella cittadina.

>>Leggi della sfilata di Zampine Amiche

Circa settanta cagnolini di razza Carlino, accompagnati dai rispetti proprietari in gran numero provenienti dalla Germania. In terra tedesca il cagnolino è molto amato e ammirato e i proprietari soggiornano tre volte l’anno della città di Merano combinando l’evento con un po’ di relax. I cagnolini hanno camminato per le strade della città, ma anche per le zone più verdeggianti e selvagge, fino a raggiungere alcuni rifugi locali.

L’evento principale del raduno è stato il set fotografico allestito in città e composto da un semicerchio di poltroncine bianche dove i Carlini hanno potuto riposare le loro zampette. In posa naturale i piccoli sono stati immortalati, per poi ricevere un premio davvero da VIP. Un gruppo di camerieri, vestiti di tutto punto, ha servito loro il pranzo su pregiati piatti ricoperti dalle immancabili cloche d’argento. I cagnolini hanno gustato il servizio e il cibo loro servito e si sono intrattenuti per circa un’ora.

>>Guarda i sintomi della displasia dell’anca

L’allegra carovana ha poi ripreso con passo sostenuto alla volta di alcuni passi montani locali. Una piccola sosta davanti alla statua della Principessa Sissi, grande amante dei cani e in particolare della razza Leonberger, per poi proseguire con una camminata panoramica e contemplativa.

17 maggio 2013
Lascia un commento