La natura offre spesso degli spettacoli incredibili. È esattamente quello che sta succedendo in questi giorni nel deserto di Atacama, in Cile. Qui, generalmente luogo ritenuto arido e con temperature veramente difficili, nei giorni scorsi ci sono state delle piogge improvvise e molto intense che hanno portato a una fioritura straordinaria.

=> Scopri il lago di Tenno, gioiello naturale del Trentino

Una vera e propria esplosione di colori ha illuminato tutto il deserto di Atacama dal bianco al viola intenso: le colline solitamente brulle e inospitali si sono trasformate in una sorta di paesaggio da sogno. Non è un evento completamente inaspettato: in realtà ogni sette anni circa questo fenomeno della fioritura del deserto di Atacama torna a lasciare a bocca aperta chi si trova davanti a questo spettacolo.

Il colore predominante è il rosa, tipico del fiore di malva che qui cresce in abbondanza. Accanto a questo colore abbiamo il bianco e il giallo che danno vita, come pennellate su un quadro, a uno spettacolo senza paragoni.

=> Scopri la magia del Borgo di Movada, che riemerge dal lago di Redona

Il direttore del Servizio Nazionale del Turismo, Daniele Diaz, ha dichiarato che questa fioritura è una benedizione che permette di documentare e raccontare le dinamiche dell’ecosistema locale, osservando i fiori e le loro capacità di adattamento in terre aride e brulle come il deserto di Atacama.

Una benedizione però non solo a livello scientifico, ma anche economico visto che questo fenomeno della fioritura attira in Cile oltre 20 mila turisti, che accorrono da ogni parte del mondo per ammirarne lo spettacolo naturale.

29 agosto 2017
Lascia un commento