L’ansia è un problema attualmente molto comune: i Fiori Californiani possono rivelarsi un prezioso aiuto per chi vive questo disturbo. L’ansia è facilmente rilevata quando chi ne soffre ne è paziente, ma è facile anche si presenti con sintomi fuorvianti come vertigini, palpitazioni e ipocondria.

L’ansia può essere definita come uno stato d’animo che fa entrare in tensione in momenti chiave dell’esistenza. Per quanto sia di importanza vitale, perché permette di reagire in situazioni d’urgenza con prontezza di riflessi, oltre un certo limite mette l’organismo in stato di sofferenza.

Le essenze californiane utili per placare l’ansia sono Nasturtium, Dandelion e Golden Rod.

Nasturtium

Questa essenza aiuta ad affrontare le paure di agire, che mettono spesso ansia e panico immotivati e che tolgono energie. È una sostanza utile quando si sta rimandando l’azione per evitare di decidere. Quando si è ansiosi, anche i cambiamenti positivi potrebbero mettere angoscia e disagio, perché questi sono comunque forieri di un certo stress di adattamento.

Il Nasturtium aiuta la mente a liberarsi da pensieri pieni di paure e angosce. Attira positività mentale e dà vita a una buona creatività. Apre la mente e libera da ossessioni e schemi di pensieri rigidi, facendo vedere nuove possibilità laddove ci si sente sperduti e senza speranza. È inoltre ottimo quando l’ansia deriva dallo studio e dal lavoro o, comunque, da uno sforzo mentale: quest’essenza floreale aiuta ad affrontare queste situazioni con molta calma. Stimola a trasmutare la paura del cambiamento in sentimenti di forza e curiosità.

L’affermazione di questa essenza è: “La vita è piena di sfide entusiasmanti. Le affronto con fiducia e senza esitazione, accogliendo la crescita e l’evoluzione che mi dona”.

Dandelion

Questa essenza aiuta a rimuovere tensioni dovute a odio e risentimento. Spinge a connettersi alle proprie energie più profonde per trarne forza interiore. Questa essenza porta consapevolezza delle esigenze di riposo e calma del proprio corpo e della propria mente. Ci aiuta ad essere presenti a noi stessi in ogni momento e ci incoraggia ad affrontare le situazioni difficili. Il Dandelion aiuta ad andare avanti comunque e a portare a compimento i progetti che ci si è prefissati. L’affermazione di questa essenza è: “Mi connetto col mio spirito e mi rilasso, curando col perdono la mia anima”.

Golden Rod

Questa essenza floreale porta a una maggiore connessione con il proprio Sé superiore e la propria spiritualità, accrescendo entusiasmo e voglia di collaborare con gli altri.
Riequilibra la personalità sia per calmare un eccessivo bisogno di riconoscimento e di potere, nonché per coloro che eccedono in autostima e narcisismo.

È una meravigliosa essenza soprattutto per coloro che sono stressati dalle pressioni della famiglia o dei valori sociali e che non riescono a sentirsi amati e accettati. Il Golden Rod dà un forte senso di identità e di valore personale. È utile quando si sente il bisogno di mostrare una falsa facciata nelle interazioni sociali, o quando si esagera nel voler attirare l’attenzione. Questo aiuta ad essere più autentici e ad interagire con il mondo esterno senza perdere in coerenza con se stessi.

L’affermazione di Golden Rod è: “Sto bene con la mia identità e sono coerente con i miei valori.

14 luglio 2015
Lascia un commento