Priva di una vera offerta con modelli elettrici e ibridi, come invece fatto da molti costruttori, Fiat ha deciso di puntare tutto su metano e GPL, mettendo in piedi due linee di prodotto ben precise che comprendono tutti i principali modelli che il gruppo italiano ha a listino. E proprio per promuovere al meglio le gamme Natural Power ed EasyPower, FIAT ha annunciato un porte aperte che si terrà questo weekend del 13 e 14 ottobre e che consentirà l’accesso a particolari sconti e promozioni.

Protagonista assoluta della due giorni sarà la nuova Fiat Panda TwinAir Natural Power, ovvero la versione a metano della nuova generazione della citycar compatta spinta dal propulsore bicilindrico di 900 centimetri cubi che, grazie alla sovralimentazione, eroga la potenza massima di 80 cavalli. La vettura assicura costi di gestione contenuti, con consumi di 3,1 kg/100 km sul ciclo misto e un livello di emissioni di CO2 pari a 86 g/km.

Presso la rete di vendita FIAT non ci sarà però solamente la nuova Fiat Panda 2012 a metano. Per l’offerta Natural Power (modelli bi-fuel benzina/metano) il porte aperte consentirà di vedere da vicino la Qubo, la Doblò, la Punto e la Panda Classic, mentre per quanto riguarda la gamma EasyPower, in cui alla possibilità di viaggiare a benzina si affianca il GPL, saranno presenti la Fiat 500, la Bravo, la Fiat Punto e la Panda, sia in versione Classic che nella nuova generazione.

Per l’occasione saranno proposti ai potenziali clienti degli sconti e promozioni esclusive, come ad esempio l’accesso agli ecobonus Fiat validi fino al 31 ottobre. Grazie a questi incentivi si potranno ottenere sconti di importi variabili in base al modello scelto, con la possibilità di arrivare a un bonus massimo di 5.000 euro. In aggiunta ci sarà poi un’altra agevolazione per l’acquisto a rate come il finanziamento Sava a 48 mesi con anticipo 0 e Tan 0 per cento.

Forte di una domanda che nei primi sette mesi dell’anno ha visto le immatricolazioni di vetture a metano in Italia crescere del 41% rispetto allo stesso periodo del 2011, FIAT mette in evidenza come tutti i modelli a gas naturale e a GPL siano vetture di primo impianto (OEM), con sistema di propulsione prodotto in fabbrica e coperto quindi dalla garanzia ufficiale del costruttore.

12 ottobre 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento