La FIAT 500 di nuova generazione allarga la sua famiglia a distanza di cinque anni esatti dal suo debutto aggiungendo all’offerta la variante MPV, una multispazio compatta che va ad aggiungersi alla 500 Cabrio e alla Abarth 500. La novità presentata ieri a Torino è la nuova FIAT 500L, che proprio in concomitanza con il suo esordio ufficiale ha visto l’avvio della produzione presso lo stabilimento serbo di Kragujevac.

Attesa sul mercato a fine anno, la FIAT 500L nasce sotto lo slogan “space efficiency” (efficienza dello spazio), che sottolinea come lo scopo principale perseguito dagli ingegneri che l’hanno progettata è stato quello di sfruttare abilmente lo spazio interno ricavabile da un corpo vettura lungo 4,15 metri, largo 1,78 metri e alto 1,66 metri, con un passo di 2,61 metri. Il bagagliaio assicura una capienza di 400 litri, mentre l’abitacolo ospita cinque passeggeri senza obbligare a troppi sacrifici gli occupanti più alti, fornendo complessivamente un volume abitabile di 3,17 metri cubi che la pone al primo posto nel proprio segmento.

La nuova FIAT 500L deve la lettera “L” del suo nome alle parole inglesi “Large”, “Light” e “Loft”, termini che descrivono i criteri di ampiezza, leggerezza e comodità (un ambiente piacevole paragonabile a un loft) che la multispazio compatta si prefigge di soddisfare. Tra la dotazione non mancano quindi le comode funzioni del sistema multimediale Uconnect con schermo touchscreen da 5 pollici che comprende il software eco:Drive LIVE, il quale consente fornisce suggerimenti di guida personalizzati al fine di ridurre fino al 16% i consumi di benzina e le emissioni di CO2. Uconnect consente inoltre di ascoltare la radio tramite smartphone, di telefonare in vivavoce e di ascoltare gli sms ricevuti senza distogliere la concentrazione dalla guida e senza lasciare il volante.

Dal punto di vista estetico la FIAT 500L accontenta un po’ tutti i gusti grazie alla scelta tra undici tinte per la carrozzeria e tre colorazioni per il tetto (che ha una grandezza di 1,5 metri quadri), mentre la gamma è composta da quattro allestimenti: Pop, Pop Star, Easy e Lounge.

Sebbene al lancio la 500 MPV proponga solo tre propulsori, di cui due a benzina, come il 900 cc TwinAir da 105 cavalli (le emissioni di CO2 si attestano sui 112 g/km) e il 1.4 da 95 cavalli, e un’unità turbodiesel 1.3 Multijet 2 da 85 cavalli, dal 2013 è prevista l’aggiunta di una nuova variante ecologica con l’arrivo della Fiat 500L a metano.

La nuova variante sarà identificata sul mercato come FIAT 500L Turbo TwinAir Natural Power e coniugherà le doti di flessibilità e praticità della versione “normale” con i vantaggi dati dall’alimentazione bi-fuel a gas naturale e benzina, aiutando quindi a contenere le emissioni e a ridurre i consumi. La FIAT 500L sarà ordinabile da luglio e beneficerà fin da subito di una particolare promozione riservata ai primi 2.000 esemplari, i quali potranno essere acquistati al prezzo di lancio di 15.550 euro, con uno sconto di 2.500 euro rispetto al listino ufficiale.

5 luglio 2012
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Gennaro napolitano, sabato 5 luglio 2014 alle13:42 ha scritto: rispondi »

come si fa per rientrare fra i primi 2000 visto che devo cambiare la vecchia macchina ?

domenica, martedì 3 settembre 2013 alle11:46 ha scritto: rispondi »

come si fa per rientrare fra i primi 2000 visto che devo cambiare la vecchia macchina

Gggggg, sabato 2 marzo 2013 alle11:57 ha scritto: rispondi »

Impossibile.

Claudio, domenica 27 gennaio 2013 alle14:34 ha scritto: rispondi »

Quando è disponibile 500l a metano ?grazieeee

Indio Lorini, mercoledì 9 gennaio 2013 alle15:59 ha scritto: rispondi »

sono interessato alla 500 l a metano,vorrei sapere quando è disponibile nei concessionari ed il costo di vendita al pubblico.grazie!

Lascia un commento