Il crumble è una ricetta della tradizione gastronomica irlandese e inglese: in entrambe le nazioni ne vengono preparate versioni dolci, soprattutto con le mele o altra frutta di stagione e anche secca, o salate con verdure miste, carne o formaggio.

Tra tutte le ricette, però, la più diffusa e nota è quella del crumble di mele: negli ultimi anni questo dolce è diventato comunque anche nel nostro paese soprattutto perché si presta a essere preparato con farine integrali e fiocchi d’avena o mandorle, ingredienti che stanno riscuotendo un crescente successo. Una delle più interessanti versioni del crumble è quella prepararta con i frammenti di biscotti eventualmente avanzati: la copertura del dolce diventa una buona opportunità per non sprecare nulla.

Il crumble di mele è un dolce semplice dal cuore morbido. La preparazione non richiede alcun passaggio complicato e, per questo motivo, è una buona proposta come regalo fai da te per la Festa della Mamma: adatto a figli e figlie di tutte le età che abbiano o meno una buona manualità in cucina. Solo i più piccoli avranno bisogno di un piccolo aiuto: per sbucciare e tagliare le mele e per la cottura in forno.

La Festa della Mamma è un’occasione, celebrata in tutto il mondo in date diverse, per dedicare un pensiero speciale alla maternità e alla sua importanza nella famiglia e, più in generale, nella società. Nel tempo la festa si è trasformata. Anche i regali fatti alle mamme si sono modificati: oggi è molto comune il “fai da te” con una certa preferenza per i dolci.

Vediamo la ricetta di questo crumble che, oltre a essere gustoso, è anche nutrizionalmente bilanciato: una porzione apporta in modo equilibrato tutti i macro – nutrienti che servono per iniziare bene la giornata, con la giusta energia e calorie.

Crumble con il cuore morbido di mele

Ingredienti per uno stampo da 10 porzioni:

  • 200 g di farina di frumento integrale;
  • 40 g di fiocchi d’avena;
  • 80 g di zucchero di canna;
  • 85 g burro;
  • 50 g confettura di mele;
  • 800 g di mele sbucciate e tagliate a pezzetti.

Versate la farina in una terrina, unite il burro freddo a pezzetti e lavorate velocemente con la punta delle dita: in pratica, quel che si deve ottenere è un impasto a grumi che dovrete far riposare in frigo per 10-15 minuti. Versate nel bicchiere di un mixer la metà delle mele tagliate e unitevi la confettura: frullate fino ad ottenere una crema.

Togliete dal frigo l’impasto e dividetelo a metà: una parte servirà per il fondo dello stampo antiaderente da forno ed l’altra metà per la copertura. Coprite il fondo dello stampo con una parte della pasta, versate la composta di mela, unite la mela tagliata a pezzetti tenuta da parte e ricoprite con la porzione avanzata di impasto. Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti, fino a che la superficie dei crumble sarà dorata.

6 maggio 2015
Lascia un commento