Si celebra oggi la Festa del Gatto, un’occasione a livello nazionale per omaggiare i felini, compagni fedeli all’interno delle famiglie, nonché fra i più curiosi e simpatici animali domestici. Nel resto del mondo questa ricorrenza viene festeggiata nel mese di novembre, in particolare nel Regno Unito, dove esiste una giornata completamente dedicata ai gatti neri. Per quale motivo, invece, sullo Stivale si è scelto il 17 febbraio?

L’idea del 17 febbraio nasce nel 1990, quando la rivista Tuttogatto propose un sondaggio ai propri lettori, per identificare la migliore data per rendere omaggio agli splendidi felini. Tra le tante proposte vinse proprio il 17 febbraio, per una serie di motivazioni legate alle caratteristiche dei mici e, soprattutto, al loro ruolo nella tradizione e nella cultura. Innanzitutto, febbraio è il mese dell’Acquario, un segno libero e indipendente, proprio come gli amici a quattro zampe. Inoltre, è definito per tradizione “il mese dei gatti e delle streghe”, poiché la cultura popolare ha sempre associato ai felini dei significati esoterici, a volte purtroppo a detrimento degli stessi animali.

=> Scopri la festa dei gatti neri


Il 17, invece, perché si ritiene sia un numero portatore di sventura, come quella che sempre in passato è stata associata ai mici, soprattutto a quelli neri. La data, di conseguenza, diventa anche un modo per esorcizzare false credenze e leggende immotivate, per ribadire l’amore incondizionato e la totale devozione verso questi animali.

Negli anni la celebrazione è diventata sempre più importante, tanto da divenire che una ricorrenza per incentivare le adozioni e il recupero dei gatti in difficoltà. Sono molti gli appuntamenti che, proprio in questa giornata, tingeranno molte piazze dello stivale con note feline, da incontri con gli appassionati a visite guidate in gattili e rifugi, ma anche iniziative per la tutela delle preziose colonie feline. Enpa e Maxi Zoo, ad esempio, organizzano per la giornata di domani una raccolta cibo: i consumatori potranno donare parte dei loro acquisti ai volontari Enpa, presenti nei negozi.

17 febbraio 2017
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
daniela , venerdì 17 febbraio 2017 alle11:46 ha scritto: rispondi »

io ho tre gatti di 8 mesi sono splendidi, affettuosi e mi fanno tanta compagnia. Uno dei tre è completamente nero ed è dolcissimo, Blacky sempre vicino; Reddy completamente rosso coccolone che mi da i bacini; Theo tigrato con occhi verdi, bellissimo e fusone. Non potrei più vivere senza di loro. io li amo e loro amano me, ma chi non ha mai adottato non sa

Lascia un commento