Ritorna Pescare Show, il Salone Internazionale della Pesca Sportiva, presso la Fiera di Vicenza. Tema di quest’anno, la tecnica green ed ecosostenibile della pesca a mosca, con l’atteso appuntamento Pescare Show Fly Tying Experience.

Il 20 e il 21 febbraio 2016, Vicenza diventa il punto di incontro e confronto fra gli appassionati della pesca a mosca, alla presenza di esperti di fama internazionale. Tecnica regina delle discipline alieutiche, si basa sull’utilizzo di esce artificiali che imitano, in tutte le loro fase di vita, gli insetti. In questo modo si provoca il minor danno possibile alla fauna ittica, soprattutto grazie ad armi senza ardiglione. Lo spirito è quello del “no-kill”: rilasciare il pesce subito dopo la cattura, se il prelievo reca danno significativo all’ecosistema da cui è stato pescato.

Per celebrare questa tecnica green ed ecosostenibile, Fiera di Vicenza organizza l’evento “Fly Tying Experience”: i migliori costruttori di mosche artificiali mostreranno i loro prodotti e approfondiranno la disciplina. Molti i grandi professionisti presenti, come Ed Berg (USA), Hans Van Klinken (Olanda), Espen Eilertsen (Norvegia), David Gourong (Francia), Igor Stancev (Macedonia), Andres Touceda (Spagna), Niklas Dahiln (Svezia) e Stuart Hardy (Inghilterra).

Tutte le informazioni relative alla manifestazione, così come ogni dettaglio relativo al Fly Tying e agli aggiornamenti del salone fiera in tempo reale, sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento. Fiera di Vicenza è il leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici: è noto top player nel settore orafo-gioiellero grazie alla manifestazione VICENZAORO, brand esportato anche nelle più prestigiose fiere internazionali. Oltre a un Business Hub, Fiera di Vicenda si propone anche come Cultural Hub, promuovendo l’imprenditorialità Made In Italy, la circolazione delle idee, la crescita economica, la responsabilità sociale d’impresa e molto altro. Inoltre, sono qui stati organizzati anche oltre 100 tra convegni, assemblee, meeting internazionali.

20 febbraio 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento