L’estate è ormai alle porte e, i più previdenti, avranno già iniziato a valutare le possibili mete per le proprio vacanze estive. C’è chi preferisce scegliere una destinazione di mare dove rilassarsi in spiaggia, chi invece preferisce la montagna.

=> Leggi i consigli sulle località di mare per l’estate 2017

Se siete anche voi degli amanti del verde e delle passeggiate immersi nella natura potrete scegliere tra svariate località che rispondono alle vostre esigenze. Da quelle più popolate e turistiche a quelle più isolate, dove trovare la quiete e il relax che, per antonomasia, caratterizzano la montagna:

  • Val Gardena – Una meta molto ambita e amata dai turisti, sia in estate che in inverno è proprio la Val Gardena. Siamo in Alto Adige, nella parte nord-ovest delle Dolomiti e qui si trovano alcune delle montagne più belle dell’arco dolomitico. Se volete passeggiare e non arrampicarvi in cima alle vette, tutta la valle offre una vista spettacolare sulle Dolomiti e ci sono diverse possibili attività estive all’aria aperta da poter provare come il nordic walking o le gite in mountain-bike. Sicuramente merita poi una visita il centro cittadino di Ortisei con il suo famoso centro storico e le vie dello shopping. Da qui, unendo montagna e cultura, potrete anche fare un tour alla scoperta dei Castelli della Val Gardena che raccontano millenni di storia locale.
  • Cortina D’Ampezzo – Rimanendo in tema di località turistiche, ma che ben esprimono tutto il concetto della bellezza della montagna in estate, questa città è letteralmente la Regina delle Dolomiti. Tra tutte le montagne a vostra disposizione da ammirare o sfidare con percorsi di trekking, potrete scegliere fra Le Tofane, la cui vetta è raggiungibile anche in funivia; il Monte Faloria perfetto per chi ha poca dimestichezza con le montagne perché il percorso da fare a piedi è molto suggestivo, ma anche semplice. In ultimo, per bellezza, merita una visita anche il Cristallo, con i suoi oltre 3200 metri d’altezza. I più sportivi, a Cortina D’Ampezzo, potranno dedicarsi alla mountain bike e al downhill: oltre 700 chilometri di percorsi segnalati sono a vostra disposizione. In alternativa potrete andare al Bike Park, il primo dedicato ufficialmente al downhill in Provincia di Belluno.
  • Santa Maria Maggiore – Ci spostiamo in Piemonte, nella Val Vigezzo. Questa valle è conosciuta anche come la Valle dei Pittori o la Valle degli Spazzacamini e si trova vicino al Parco Nazionale della Val Grande. Famosa località turistica, perfetta per la vostra estate in montagna a Santa Maria Maggiore, potrete scegliere tra tantissime attività da poter fare. Passeggiate a cavallo, bicicletta, percorsi di trekking. Non solo: ciò che contraddistingue questa località è la possibilità di fare parapendio e deltaplano dalla Piana di Vigezzo. Oltre a questo potrete anche divertirvi nel Praudina Adventure Park dove, diversi percorsi con diverse difficoltà, vi metteranno alla prova per divertivi in compagnia, immersi nel cuore di un paesaggio senza tempo. Se invece cercate qualcosa di più rilassante la pineta cittadina è ciò che fa per voi con tanto di campi da tennis, minigolf e una piscina scoperta.
  • Civitella Alfedena – Scendendo nel cuore dell’Italia arriviamo in Abruzzo. Questa località montuosa si trova all’interno del Parco Naturale dell’Abruzzo. La città è come arroccata su uno sperone roccioso trasformandosi così in un perfetto borgo degli Appennini. Potrete passeggiare e ammirare la bellezza della Val Fondillo o della Camosciara. Il tutto ammirando sempre le pendici del Monte Sterpi d’Alto. Per una giornata di relax estremo potrete andare a visitare il Lago di Barrea, raggiungibile comodamente a piedi attraversando la Pineta verso il Ponte Vecchio. Per un po’ di shopping poi basta entrare nel cuore di Civitella, passeggiare tra gli stretti vicoli di pietra e trovare poi le tantissime botteghe d’artigianato che offrono piccolo gioielli unici e realizzati, ovviamente a mano.
  • Etna – In ultimo non potevamo non consigliarvi una vacanza estiva in Sicilia. Anche qui le montagne non mancano, soprattutto una, vulcanica per la precisione: l’Etna appunto. Siamo abituati a pensare alla Sicilia come un luogo perfetto per una vacanza al mare, ma in realtà può essere anche una sorprendente meta per le vostre vacanze in montagna. Per la precisione potrete ammirare il Parco dell’Etna, ma è necessario farlo in compagnia di una guida, per non perdersi e per non perdere allo stesso tempo alcune bellezze che, magari senza l’aiuto di uno sguardo esperto non avreste notato. Potrete fare anche attività “estreme” come un volo in elicottero sul vulcano per ammirarlo da un punto di vista nuovo e unico, oppure fare trekking, ma in fuoristrada. In ultimo, partendo da Catania, per scoprire tutte le bellezze montuose o meno che si nascondono in questo luogo, potreste anche decidere di fare un giro sulla Circumetnea. Si tratta di un piccolo treno con solo due vagoni che conclude la sua corsa al cosiddetto Porto dell’Etna.

1 maggio 2017
Immagini:
Lascia un commento