Esselunga ritira dagli scaffali i barattoli di sugo al basilico del proprio marchio per sospetta presenza di frammenti di vetro. A darne informazione la stessa catena di supermercati, mediante l’utilizzo di appositi cartelli all’interno dei propri punti vendita e di email indirizzate ai clienti del sistema di “spesa online”. Nessun avviso risulta invece presente sul suo sito ufficiale.

Interessati dal ritiro sono i barattoli di sugo al basilico a marchio Esselunga da 400 gr., con data di scadenza riportata “Da consumarsi preferibilmente entro” al 04/2018. Il lotto coinvolto è il numero L104S, l’unico interessato dall’allerta di “Possibile presenza di frammenti di vetro”, mentre l’azienda produttrice dei prodotti interessati è la Delfino S.p.A. di Acerra (NA).

Nel comunicato diramato da Esselunga vengono invitati i propri clienti a prestare la massima cautela, evitando nella maniera più assoluta il consumo del prodotto:

I consumatori che avessero acquistato il prodotto a riportarlo in negozio e a non consumarlo.

Per eventuali e ulteriori informazioni si prega di contattare il numero verde Esselunga 800666555.

18 gennaio 2016
Lascia un commento