Esercizio fisico: latte al cioccolato migliore degli energy drink

L’esercizio fisico è molto importante per favorire la nostra salute. Dovrebbe essere praticato sempre con una certa regolarità e non servirebbero nemmeno le più comuni bevande sportive per avere la possibilità di allenarsi in più.

Basterebbe semplicemente una bevanda a base di latte al cioccolato, per essere favoriti nel recupero tra un esercizio fisico e l’altro. Secondo gli esperti dell’Università Shahid Sadoughi di Yazd in Iran, la bevanda a base di cioccolato consentirebbe agli atleti di allenarsi per circa 6 minuti in più senza stancarsi.

=> Leggi perché l’esercizio fisico può essere più efficaci dei farmaci

Secondo gli esperti il latte al cioccolato migliorerebbe anche la frequenza cardiaca degli atleti e regolerebbe il livello di acido lattico nei muscoli. I ricercatori hanno preso in considerazione 12 studi precedenti e poi hanno svolto la loro ricerca coinvolgendo circa 150 atleti impegnati nella corsa o nel ciclismo.

I partecipanti hanno bevuto latte al cioccolato durante la pratica del loro esercizio fisico. Poi gli esperti hanno analizzato alcuni fattori che intervengono dopo l’allenamento, come la stanchezza, la frequenza cardiaca e i livelli di acido lattico che aumenta durante l’esercizio fisico intenso.

=> Scopri come rendere più facile l’esercizio fisico al mattino

Hanno visto in questo modo che il latte al cioccolato può essere considerato una buona scelta per il recupero perché contiene carboidrati, proteine, grassi, flavonoidi, elettroliti e alcune vitamine molto importanti.

Secondo gli studiosi questa bevanda può rappresentare un’opzione a basso costo e appetibile da utilizzare da parte di chi pratica attività sportiva, con effetti molto simili a quelli forniti dalle bevande commerciali. Kim Spaccarotella, della Kean University di Union che è stata coinvolta nello studio, ha fatto presente:

Qualsiasi cibo che fornisca carboidrati, proteine, liquidi ed elettroliti contribuisce a promuovere il recupero. Oltre al latte al cioccolato, altre scelte da tenere in considerazione sono costituite dai cereali con latte o dai frullati.

Mike Saunders, della James Madison University di Harrisonburg, ha aggiunto:

L’acqua naturale non sarebbe altrettanto efficace nel promuovere il rifornimento di carburante, perché manca di carboidrati, la riparazione muscolare, perché non ha proteine, la reidratazione, per il basso contenuto di elettroliti.

16 luglio 2018
Immagini:
Lascia un commento