Trovare il tempo per il proprio esercizio fisico è spesso un problema. Sia che nasca da ritmi di vita frenetici che da un eccesso di pigrizia, questa mancanza finisce con l’incidere in maniera negativa sul proprio stato di salute e di forma.

Seguendo 5 semplici trucchi sarà possibile trovare il tempo per il proprio esercizio fisico e magari migliorare il rapporto con l’allenamento, rendendolo divertente e piacevole da svolgere. Un po’ di impegno e di capacità di adattamento saranno tuttavia necessarie per ottenere i risultati sperati.

Come trovare il tempo per l’esercizio fisico

  1. Ridurre la durata dell’allenamento può essere un trucco valido, così da trovare con maggiore facilità il tempo necessario, a patto di scegliere un esercizio fisico intenso. Sarà possibile in questo caso scendere al di sotto della classica “ora di attività fisica” praticando al suo posto 15-20 minuti di sforzo intensivo.
  2. Trasformare la propria casa o l’ufficio nel proprio luogo di allenamento, praticando ginnastica da scrivania o alcuni esercizi Yoga.
  3. Camminare ogni volta si presenti l’occasione, meglio se a passo veloce, magari evitando di prendere l’auto o i mezzi pubblici per brevi distanze. Un’ottima soluzione per la salute è rappresentata da una lunga passeggiata all’aria aperta, in un parco pubblico ad esempio: si farà del movimento e potrà essere utilizzata anche per ridurre il proprio livello di ansia o stress.
  4. Trasformare la televisione da causa di vita sedentaria in distrazione per un’attività fisica regolare ed efficace. Un programma televisivo o film in grado di attrarre il giusto grado di attenzione renderà più piacevole e meno faticoso l’allenamento (ad esempio addominali, flessioni o cyclette).
  5. Allenarsi in compagnia è uno dei trucchi più efficaci per ottenere risultati e praticare davvero il proprio esercizio fisico. La responsabilità di poter influire anche sull’allenamento del partner e il vicendevole supporto duranto lo sforzo saranno preziosi aiuti per entrambi.

Benefici dell’attività fisica

Praticare attività fisica regolare fornisce importanti benefici per la salute, sia dal punto di vista cardiocircolatorio che per quanto riguarda l’aspetto emotivo. Come sopracitato anche una semplice camminata può rivelarsi utile, al pari della pratica Yoga, per ridurre i livelli di ansia e stress.

Dal praticare dell’esercizio fisico deriva inoltre, secondo quanto affermano i ricercatori della University of North Florida, un miglioramento delle attività cognitive e della memoria. Secondo gli esperti della University of Missouri una valida difesa contro l’Alzheimer consisterebbe nel bere tè verde e svolgere attività fisica regolare.

31 dicembre 2015
I vostri commenti
marco bergaglio, giovedì 31 dicembre 2015 alle16:18 ha scritto: rispondi »

Ottimo

Lascia un commento