L’esercizio fisico è fondamentale per mantenere il corpo in salute. Essere attivi anche per 30 minuti aiuterebbe ad essere più forti e più sicuri. A dimostrarlo è una ricerca dell’University of British Columbia. A trarre benefici dall’esercizio fisico sarebbero in particolare le donne. Basterebbe mezz’ora di allenamento per aumentare la percezione della forza e per avere un’immagine migliore del proprio corpo.

=> Scopri i benefici dell’esercizio fisico per dimagrire

I ricercatori hanno analizzato le conseguenze dell’esercizio fisico sull’autostima di 60 donne. È stato chiesto alle partecipanti di effettuare 30 minuti di attività fisica moderata oppure di trascorrere lo stesso periodo di tempo leggendo.

=> Leggi quali sono i 5 cibi da mangiare quando si fa esercizio fisico

Al termine è stato osservato che l’esercizio fisico stimola una migliore riflessione, che genera pensieri positivi sul proprio corpo. Queste sensazioni possono sostituire in modo efficace quelle negative. È la professoressa Kathleen Martin Ginis, autrice dello studio, a confermare i risultati:

Riteniamo che i sentimenti di forza delle donne si presentino dopo l’esercizio fisico e possano stimolare un miglior dialogo interno. Questo a sua volta dovrebbe generare pensieri e sensazioni positivi sul corpo, che possono sostituire i negativi troppo comuni.

Secondo la professoressa Ginis le donne in generale tendono ad avere in molti casi una percezione negativa del corpo. Questo può avere delle conseguenze nocive per la salute psicologica, perché c’è il rischio di una bassa autostima, dello sviluppo della depressione e di disturbi alimentari. La ricerca dimostra che praticare esercizio fisico anche per poco tempo può essere un modo per sentirsi meglio, con effetti che risultano immediati.

16 giugno 2017
Immagini:
Lascia un commento