Sorgerà a largo delle coste del Regno Unito il parco eolico offshore più grande del mondo. La compagnia danese Dong Energy ha ricevuto dal governo britannico il via libera per la realizzazione del progetto Hornsea Project One. L’estensione si aggirerà intorno ai 400 km quadrati mentre la capacità sarà di 1,2 GW.

Il parco eolico offshore più grande del mondo verrà realizzato a circa 120 km dalle coste dello Yorkshire e sarà il primo a superare la soglia di 1 GW. La fornitura delle turbine verrà assicurata da Siemens: ciascun rotore assicurerà 7 MW e verrà posizionato ad un’altezza di 190 metri.

Importanti anche le ripercussioni per quanto riguarda l’aspetto occupazionale saranno 2 mila i posti di lavoro creati per la realizzazione del parco eolico offshore, mentre ulteriori 300 saranno quelli relativi al funzionamento dell’impianto.

Di particolare importanza, sottolinea Brent Cheshire – chief executive Dong Energy per il mercato UK, la realizzazione del parco eolico offshore nel Regno Unito:

Avere il più grande parco eolico offshore del mondo a largo delle coste dello Yorkshire è altamente significativo e sottolinea il ruolo vitale che l’eolico offshore giocherà nel soddisfare il fabbisogno del Regno Unito di nuova energia a emissioni ridotte.

Secondo Amber Rudd, segretario di Stato per l’Energia e i Cambiamenti climatici, Hornsea Project One rinsalda la posizione guida del Regno Unito per quanto concerne l’eolico offshore:

Il Regno Unito è il leader mondiale nell’energia eolica offshore e questa storia di successo va rafforzandosi nel tempo. Gli investimenti mostrano che siamo aperti alle aziende e rappresentano un voto di fiducia nel Regno Unito e nel nostro piano di fermare il lascito di scarsità di investimenti e costruire un’infrastruttura energetica che sia adatta al ventunesimo secolo.

5 febbraio 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento