Un grattacielo eolico nel futuro di Taiwan. Il progetto Taiwan Tower prevede la costruzione di una torre alta 350 metri ricoperta da migliaia di mini turbine eoliche e dalla facciata ispirata al fiore tradizionale della cultura locale e cinese, il susino (o pruno).

>> Scopri la turbina eolica più efficiente al mondo

Il nuovo colosso eolico è stato disegnato dal Decode Urbanism Office di Pechino e si autoalimenterà grazie alle turbine eoliche presenti sulle sue facciate, a loro volta illuminate dalle migliaia di luci LED presenti sulla struttura. I rotori saranno in grado di adattarsi alle mutazioni nella direzione del vento, fornendo l’effetto del movimento di tanti fiori di susino. Questo grazie all’involucro esterno, sul quale saranno attivi i generatori eolici, che assumerà una differente angolatura in base all’effettiva produzione energetica.

>> Scopri l’eolico autostradale per recuperare energia dalle auto

La struttura portante resterà invece ferma e ospiterà al suo interno della struttura previsti spazi espositivi, attività commerciali, musei e centri commerciali. Località scelta per la costruzione del grattacielo Taichung City, al centro dell’isola di Formosa (Taiwan).

Al fine di rendere l’impatto paesaggistico del grattacielo eolico più “naturale” possibile le luci LED che illumineranno l’edificio assumeranno differenti colorazioni a seconda della temperatura ambientale e della stagione in corso.

20 maggio 2013
Lascia un commento