Le giunte regionali di Basilicata e Puglia hanno emanato le proprie linee guida al fine di recepire le direttive nazionali riguardanti la realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.

In Basilicata l’obiettivo è quello di assicurare a tutti i produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili condizioni di esercizio uguali, con le nuove regole che prevedono solamente una comunicazione per chi voglia incrementare l’efficienza energetica dei propri impianti installando generatori eolici, un impianto solare termico o fotovoltaico sui tetti.

Si punta alla semplificazione anche in Puglia, dove è stato stabilito che le richieste di autorizzazioni per la costruzione di nuovi impianti potranno essere presentate solo per via telematica, tramite il sito Sistema Puglia. Le comunicazioni avverranno sempre per via digitale per mezzo della PEC (posta elettronica certificata).

Le due regioni compiono così un primo passo verso una semplificazione delle procedure che dovrebbe portare ad una maggiore diffusione dell’utilizzo di energie rinnovabili sul loro territorio, portando così avanti i piani stabiliti dal Governo a livello nazionale.

4 gennaio 2011
Lascia un commento