Potenziare il trasporto pubblico sostenibile per contrastare l’emergenza smog in Italia. Questo uno dei passi più importanti da compiere secondo il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, intervistato ai microfoni di Radio24 durante la trasmissione “Effetto Giorno”.

Mobilità sostenibile e trasporto pubblico chiavi per ottenere risultati importanti secondo il ministro dell’Ambiente, pronto a rinnovare l’impegno economico del suo dicastero. Secondo quanto ha dichiarato lo stesso Galletti:

Ho annunciato un fondo del mio ministero di cinque milioni di euro, che sono pronto anche a rifinanziare, per dare ai Comuni la possibilità di fornire autobus gratuiti o altre iniziative. Intervengo io come ministero anche se la competenza è dei Comuni e delle Regioni. Voglio dare la massima collaborazione.

Smog che costa in media 30mila decessi prematuri in Italia secondo i dati raccolti nell’ambito del progetto CCM VIIAAS (Valutazione Integrata dell’Impatto dell’Inquinamento Atmosferico sull’Ambiente e sulla Salute) finanziato dal Centro Controllo Malattie del Ministero della Salute e coordinato dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale del Lazio. Un’iniziativa che si è avvalsa della collaborazione di varie università e centri di ricerca.

Inquinamento atmosferico che costa agli italiani, in media, 10 mesi di vita. Differente però, secondo gli esperti, l’impatto a seconda della zona di residenza: 14 i mesi di vita persi da chi vive nel Nord Italia, mentre sono “appena” 6,6 per gli abitanti del Centro e 5,7 per chi risiede al Sud o nelle Isole.

23 dicembre 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Via:
AGI
Lascia un commento