Brutte notizie per gli appassionati di una delle gare più dolci dell’universo canino, quella del cane più brutto del mondo. Una rassegna che ogni anno catalizza le attenzioni degli amanti dei cani perché questi cuccioloni, pur dall’estetica carente, sono quanto di più gioioso e amorevole che si possa trovare nell’universo dei quattro-zampe. Ed è per questo che tutti i protagonisti sono, chi più e chi meno, dei fenomeni virali sul Web. Uno dei vincitori indiscussi dell’ambito titolo, Elwood, è purtroppo venuto a mancare lo scorso 28 novembre. In galleria invece Walle, il vincitore del titolo 2013.

Il cagnolino, un Chihuahua dal muso schiacciato e dalla lingua sempre a penzoloni, ha battuto ogni avversario nel 2007, conquistandosi il World’s Ugliest Dog Contest di quell’anno. Sebbene negli anni abbia avuto tanti successori degni della sua fama, dall’immaginario collettivo Elwood non se n’è mai andato: spelacchiato e dal viso rugoso, si è spento all’età di 8 anni.

La proprietaria Karen Quiqley ha comunicato come il cane sia deceduto durante la Festa del Ringraziamento, in modo del tutto inaspettato. L’animale aveva subito alcuni fastidiosi problemi di salute negli ultimi mesi, ma si era completamente ripreso dagli acciacchi. E ora l’intero universo di Internet, in particolare i bambini, piange la sua scomparsa.

Somigliante a E.T., il Chihuahua ha conquistato l’affetto dei bambini grazie a un libro – “Everyone Loves Elwood” – pensato per sensibilizzare i più piccoli al rispetto della diversità e alla non discriminazione su base estetica.

Il Chihuahua, adottato dalla proprietaria nel 2005, ha rischiato di morire in tenera età: pare che il suo allevatore volesse sopprimerlo proprio perché troppo brutto per poter essere venduto. Eppure, nonostante quel suo musetto non esattamente proporzionato, Elwood è riuscito a scaldare i cuori di migliaia di persone. Così ha dichiarato la sua proprietaria:

Ha fatto sorridere le persone, le ha fatte ridere e sentire bene. Era meraviglioso. Ci mancherà tantissimo.

2 dicembre 2013
Fonte:
NBC
Immagini:
Lascia un commento