Sarà sul mercato entro l’anno la nuova Ekocycle 3D Printer, una stampante che consente di creare oggetti in tre dimensioni progettata da Cubify in collaborazione con Coca-Cola e in grado di utilizzare plastica riciclata per la creazione delle copie.

Il produttore specifica che ogni cartuccia per la nuova stampante 3D conterrà una quantità di plastica pari a quella di tre bottiglie da 600 ml e consentirà di ridare nuova forma e nuova vita ad un materiale che sarebbe altrimenti destinato a finire tra i rifiuti, con un impatto sull’ambiente non indifferente.

La plastica PET che verrà riciclata grazie alla Ekocycle Cube 3D dovrebbe servire da stimolo per i consumatori, incuriositi dalla possibilità di creare oggetti realizzati con una tecnologia eco-friendly.

Le stampe 3D di Cubify possiedono la flessibilità tipica della plastica delle bottiglie e possono avere una grandezza massima di 6 pollici per 6, con una risoluzione di 70 micron. Al momento sono disponibili i disegni di 25 oggetti che possono essere riprodotti con la stampante, ma rimane il limite di poter scegliere solo tra quattro colori.

L’interfaccia intuitiva prevede la presenza di due pulsanti nella parte anteriore, mentre la dotazione comprende la possibilità di connettere Ekocycle Cube 3D tramite Wi-Fi o Bluetooth.

Cubify ha scelto di commercializzare la sua stampante sul proprio sito nei prossimi mesi ad un prezzo di 1.199 dollari.

3 luglio 2014
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Giuseppe Alongi, domenica 31 gennaio 2016 alle18:46 ha scritto: rispondi »

Come fare per acquistarla? Giuseppe Alongo

Lascia un commento