Gli edamame sono fagioli acerbi di soia, il cui impiego è tipico nelle ricette della cucina orientale. Gli edamame si possono consumare cotti al vapore e leggermente salati, come snack prima del pasto oppure come contorno. In alternativa, sono adatti ad essere usati come ingredienti di zuppe, per condire pasta, riso e altri cereali o, ancora, per preparare torte salate e insalate con verdure miste di stagione.

Dal punto di vista nutrizionale, i fagioli acerbi di soia sono apprezzati per il buon apporto di acqua, proteine vegetali e micronutrienti benefici come lecitine e fitosteroli, che hanno una nota efficacia come ipocolesterolemizzanti e antiossidanti. Molto interessante anche l’apporto di omega 3 e 6, folati, vitamina K, ferro e potassio.

=> Scopri le proprietà degli edamame


La cottura al vapore, anziché la bollitura, favorisce la conservazione delle buone caratteristiche nutrizionali di questi fagioli: i nutrienti solubili, come i minerali, si disperderebbero nell’acqua durante la lessatura.

Vediamo come servirli con 5 ricette facili, anche per delle proposte creative.

Orecchiette al pecorino e edamame

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di orecchiette;
  • 200 g di edamame cotti al vapore e sgranati;
  • 20 g di pecorino stagionato grattugiato;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Cuocete le orecchiette in acqua bollente per 7-8 minuti.Nel frattempo, saltate in padella gli edamame cotti al vapore e sgranati, in un’ampia padella antiaderente con l’olio extravergine di oliva. Scolate le orecchiette quindi saltatele nel tegame con gli edamame, infine condite con il pecorino stagionato grattugiato. Mescolate bene, quindi dividete in porzioni e servite caldo.

Fregola sarda con pomodorini, broccoli e edamame

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di fregola sarda;
  • 100 g di pomodorini maturi;
  • 100 g di broccoli verdi cotti al vapore;
  • 200 g di edamame cotti al vapore e sgranati;
  • 3 cucchiai di olio di oliva extra vergine.

=> Scopri le proprietà dei broccoli


Pulite i pomodorini maturi e tagliateli a metà. In una pentola antiaderente mettete un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, aggiungete i pomodori tagliati, i broccoli cotti al vapore e i fagioli di soia.
Fate saltare in padella per dieci minuti a fiamma medio bassa, mescolando spesso. Cuocete la fregola sarda in abbondante acqua bollente e, dopo 15 minuti, circa scolatela nella pentola con il condimento. Mescolate bene a fiamma bassa per circa un minuto, condite con due cucchiai di olio extravergine di oliva e servite caldo.

Risotto di edamame

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 g di riso vialone nano;
  • 300 g di edamame cotti al vapore e sgranati;
  • 60 g di cipolla bianca finemente sminuzzata;
  • 100 ml di vino bianco secco;
  • 20 g di formaggio grana grattugiato di fresco;
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • 800 ml di brodo vegetale caldo.

Fate imbiondire la cipolla in olio extra vergine di oliva, quindi unite i fagioli di soia e il riso. Fate tostare, unite il vino bianco e fate sfumare mescolando bene. A questo punto iniziate con l’aggiunta del brodo. Aggiungete un mestolo per volta quindi fate asciugare mescolando. A fine cottura, dopo circa 15-18 minuti, fate mantecare con il formaggio grana grattugiato fresco e servite caldo.

Plumcake salato con edamame e formaggio

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 200 g edamame cotti al vapore e sgranati;
  • 240 g di farina;
  • 200 ml di latte di soia;
  • 100 g di formaggio tipo Asiago;
  • 2 uova;
  • 1 bustina di lievito per torte salate;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Preriscaldate il forno a 180°C. Raccogliete in un mixer la farina, il lievito, l’olio extravergine di oliva, le uova e il latte di soia. Frullate il composto, quindi versatelo in una ciotola e unite il formaggio Asiago, tagliato in sottili fettine, e i fagioli di soia. Trasferite l’impasto in uno stampo da plumcake (20×8 cm circa). Cuocete in forno caldo per circa 40 minuti. Sfornate e lasciate riposare il plumcake di piselli per 5 minuti, prima di sformarlo e tagliarlo a fette.

Zucchine con edamame, pinoli e uvetta

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 200 g edamame cotti al vapore e sgranati;
  • 300 g zucchine tagliate alla julienne;
  • 80 g di mix di noci sminuzzate, pinoli e uvetta;
  • aceto balsamico;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Raccogliete le zucchine e gli edamame in una ciotola, quindi condite con olio extravergine di oliva, aceto, il mix di noci, pinoli e uvetta.
Mescolate bene e servite subito.

14 marzo 2017
Lascia un commento