eCooltra supera 500 mila utenti: rinnovati scooter elettrici e app

Il servizio di noleggio per scooter elettrici firmato eCooltra tocca quota 500 mila utenti e celebra il risultato rinnovando flotta e app. Ad annunciarlo è la stessa azienda, che afferma di aver raggiunto il traguardo di utilizzatori tra Italia, Portogallo e Spagna grazie alla presenza in città come Milano, Roma, Barcellona, Madrid e Lisbona.

eCooltra afferma di aver disposto, oltre al completo rinnovamento della flotta, anche un incremento del numero di scooter elettrici a disposizione dei propri utenti. Quasi triplicata la presenza delle due ruote dell’azienda, con 800 nuovi mezzi che serviranno le città di Milano e Roma. Una novità tutta italiana per quanto riguarda invece la scelta del nuovo ciclomotore, che è firmato da Askoll.

=> Leggi di più sul servizio eCooltra a Roma

Sarà l’italiano Askoll EVA il mezzo utilizzato per rinnovare la flotta di scooter elettrici eCooltra, con una personalizzazione legato al servizio di noleggio per quanto riguarda configurazione, equipaggiamento e layout: sella allungata e ampliata per ospitare comodamente due passeggeri, sistema computerizzato integrato con la nuova app, due caschi in dotazione (uno azzurro e uno verde), oltre a salviette umidificate e cuffiette sottocasco igieniche monouso.

=> Scopri la bici elettrica pieghevole eBfolding di Askoll

Il motore elettrico sarà brushless a magneti permanenti con una velocità di punta di 45 km/h, mentre le ruote saranno grandi a doppia mescola, morbide ai lati, più rigide al centro per migliorare la stabilità di guida. Rinnovta anche la app per quanto riguarda funzionalità e comodità per l’utente al fine di rendere la navigazione ancora più intuitiva, veloce e dinamica. Come ha dichiarato Maurizio Pompili, Country Manager per l’Italia del Gruppo Cooltra:

Siamo orgogliosi di aver raggiunto i 500.000 utenti in così poco tempo e queste importanti novità riservate ai nostri clienti confermano che, noi di eCooltra, crediamo fermamente in un futuro dove la sostenibilità sarà uno standard. Per realizzare questo sogno, sono essenziali investimenti, sviluppo tecnologico, condivisione di visione. Inoltre, siamo particolarmente soddisfatti di aver trovato in Askoll, azienda 100% italiana, il partner ideale che esprime la stessa nostra professionalità, esperienza e passione per una mobilità sempre più condivisa e green.

4 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento