Anche la DeLorean di Ritorno al Futuro tra i padiglioni di Ecomondo 2015. A ospitare un modello della celebre auto che viaggiava nel tempo lo stand del Consorzio Italiano Compostatori, per un omaggio a quella visione “futuristica” che ha saputo anticipare di anni l’utilizzo di rifiuti organici in sostituzione dei carburanti fossili. Presente oltre alla vettura anche un cartonato ritraente i celebri protagonisti del film per delle “istantanee” uniche.

Le immagini del celebre film ritraggono la DeLorean alimentata da “Doc” con normali rifiuti organici, una scena che ha saputo anticipare l’evoluzione automobilistica riguardo l’utilizzo dei biocarburanti. Una prospettiva ora concretizzatasi con l’avvento dei primi 10 impianti di biometano per l’autotrazione autorizzati sul territorio italiano.

Un settore quello del biometano che punta ad affermarsi con una “nuova frontiera”, in accordo con i principi dell’economia circolare più volte ribaditi durante Ecomondo 2015. Come ha sottolineato durante Key Energy Massimo Centemero, direttore del Consorzio Italiano Compostatori:

Il biometano per autotrazione è una nuova frontiera per la trasformazione del rifiuto organico. Il CIC, coerentemente con i principi dell’economia circolare che accompagnano la produzione di compost, sposa integralmente questo nuovo orizzonte della circular economy legato alla produzione di biometano.

6 novembre 2015
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento