Un’eclissi di Luna parziale sarà visibile oggi, 7 agosto 2017: uno spettacolo veramente straordinario dato dall’ombra della Terra che occulterà una parte del disco del satellite naturale del nostro pianeta. Il fenomeno celeste sarà visibile dopo le 20, quando la Luna sarà spuntata all’orizzonte.

=> Scopri perché la Luna è ricca di acqua al suo interno

Molti definiscono il tutto come una sorta di “morso” di Luna nell’ombra della Terra. Anche dall’Italia sarà possibile vedere l’eclissi. Una suggestione dettata anche dal fatto che la Luna apparirà molto più grande di come siamo abituati a vederla per una vera e propria illusione ottica.

Gli esperti spiegano che, proprio nel considerare le dimensioni del satellite, siamo abituati a fare dei paragoni con la prossimità dell’orizzonte, prendendo come punti di riferimento, ad esempio, palazzi alti o alberi. Questi punti di riferimento tendono a farsi sempre più minimi, specialmente quando la Luna si mostra alta nel cielo.

=> Guarda le foto NASA della Terra che sorge dietro la Luna

Gli studiosi delle eclissi hanno affermato che queste situazioni, parziali o totali, si verificano quando la Luna è piena. Accade in questi casi che il Sole si trovi dalla parte opposta e proietti l’ombra del nostro pianeta sul satellite. Per comprendere meglio la posizione di questi corpi celesti dobbiamo immaginare una sorta di angolo di 180 gradi, con la Terra che sta in mezzo.

Non appena la Luna spunterà all’orizzonte ci accorgeremo che si troverà già nel mezzo dell’eclissi. Quando il fenomeno raggiungerà le sue dimensioni massime, la Luna apparirà oscurata soprattutto nella sua parte meridionale.

Per ammirare l’eclissi parziale di Luna dobbiamo rivolgere il nostro sguardo verso est. Tutto lo spettacolo celeste durerà dalle 20:15 circa fino alle 22:51. È a quel punto che si verificherà una situazione di penombra.

Per vedere meglio l’eclissi di Luna del 7 agosto ci si può recare anche presso l’osservatorio astronomico più vicino o collegarsi a quegli osservatori astronomici virtuali che è possibile rintracciare in rete.

7 agosto 2017
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento