Torna come ogni anno l’appuntamento con l’Earth Day. Quest’anno la Giornata Mondiale della Terra è in programma il 22 aprile, mentre già da questo fine settimana saranno previste attività e manifestazioni celebrative all’insegna della musica e dell’arte. Tra queste l’iniziativa di Earth Day Italia del 18 e 19 aprile 2015, che nel Villaggio per la Terra allestito al Galoppatoio di Villa Borghese a Roma presenterà una due giorni ricca di ospiti.

Testimonial dell’Earth Day Italia 2015 sarà Dolcenera, che si esibirà sul parco del Villaggio per la Terra sabato 18 aprile alle 21:30. Ospite principale della serata del 19 aprile sarò invece Dee Dee Bridgewater, ambasciatrice di buona volontà della FAO.

Il panorama musicale non si esaurisce con i due nomi di punta della manifestazione, ma comprende tra gli altri il finalista di Forte Forte Forte Marco Martinelli, che condurrà la manifestazione, Piotta, Niccolò Agliardi, Frankie Hi-Nrg mc, Adriano Bono & The Reggae Circus, Bamboo.

Si parte sabato alle ore 17 con la proiezione del documentario, realizzato da Marco Spagnoli e intitolato “Walt Disney e l’Italia-una storia d’amore”. A seguire, dalle 18:30 in poi, spazio ai ragazzi di Castrocaro, alla giovane band emergente dei Fuoricontrollo, al cantautore Valerio Piccolo e all’attore Massimo Wertmuller, che ha negli anni mostrato una forte la sua sensibilità verso le tematiche ambientali.

Toccherà poi alle Scuderie Marte Live presentare due giovani talenti musicali, Gianluca Secco e Leo Folgori. I riflettori passeranno poi alla cantautrice Mariella Nava, che durante il suo spazio introdurrà l’esibizione di Fausto Mesolella, chitarrista degli Avion Travel.

Domenica 19 aprile spazio alle 17:30 al cartone animato, prodotto da Play Entertainment per Unicef Italia, intitolato “Elfoodz”, a cui seguirò la proiezione di “The Hive La Casa delle Api”. Via alle esibizioni musicali dalle 18:30 con i Bamboo, che suoneranno come di consueto con strumenti realizzati a partire da materiali di riciclo.

Seguiranno le esibizioni di Adriano Bono & The Reggae Circus, l’intervento del Festival Tulipani di Seta Nera, festival internazionale di cortometraggi a tema sociale che vedrà al via dal prossimo anno una speciale sezione rivolta alle tematiche ambientali. Spazio poi all’esibizione della cantante statunitense Dee Dee Bridgewater e di Niccolò Agliardi, compositore delle musiche della popolare serie tv “Braccialetti rossi”.

A chiudere la serata saranno due nomi noti del panorama musicale italiano: il Piotta, che presenterà un suo nuovo pezzo dedicato all’ambiente e il Dj set di Frankie Hi-Nrg mc. Come ha dichiarato il presidente di Earth Day Italia, Pierluigi Sassi:

In contemporanea con il grande concerto di Washington e con decine di migliaia di eventi in tutto il mondo il nostro Concerto per la Terra, realizzato assieme alla Fao e a Roma Capitale, vuole testimoniare l’impegno italiano per la Tutela del Pianeta. La musica è un veicolo straordinario di emozioni ed è attraverso le emozioni che si produce il cambiamento.

Di particolare rilievo la partecipazione di Dee Dee Bridgewater, come sottolinea Eva Müller, Direttrice Divisione dell’economia, delle politiche e dei prodotti forestali, Organizzazione delle Nazioni unite per l’alimentazione e l’agricoltura:

Siamo orgogliosi della partecipazione di Dee Dee Bridgewater al concerto della terra come Ambasciatrice di buona volontà della FAO, a sostegno delle foreste del mondo e per ricordarci del loro ruolo nello sviluppo sostenibile.

Le foreste sono di vitale importanza: forniscono cibo, acqua ed energia a milioni di persone, sono dimora per l’80 per cento delle piante e degli animali della terra, e stabilizzano il terreno; sono inoltre una difesa primaria contro il cambiamento climatico grazie alla loro capacità di assorbire e sequestrare enormi quantità di carbonio.

15 aprile 2015
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento