Earth Day 2018: 5 giorni di arte e musica al Villaggio per la Terra

Spazio ad arte e musica nel Villaggio per la Terra allestito a Roma in occasione dell’Earth Day 2018. Dal 21 al 25 aprile si alterneranno artisti, cantanti e tanti altri ancora per contribuire a rendere più divertente e coinvolgente l’appuntamento con le celebrazioni della Giornata mondiale della Terra, prevista per il 22 aprile. Tra i presenti anche Briga, Elodie, Chiara Galazzo e la Radio2 Social Band. Aprirà gli spettacoli (gratuiti) Max Paiella, volto dell’Earth Day 2018.

=> Scopri gli appuntamenti per l’Eart Day 2018 a Roma il 22 aprile

Si ritroveranno per celebrare l’Earth Day 2018 presso il Villaggio per la Terra, allestito nei pressi del Galoppatoio di Villa Borghese, artisti noti ed emergenti: tra loro i ragazzi di Lercio, gli youtubers I Sansoni, i circensi del Circo per la Terra e gli “street artist” Maupal e Moby Dick. Uno speciale appuntamento sarà inoltre dedicato alla Capitale nella serata del 21 aprile, in occasione del “Natale di Roma“.

=> Leggi di più su tutti gli appuntamenti per l’Earth Day dal 21 al 25 aprile

Si tratterà per Roma del 2771esimo compleanno, che verrà festeggiato con il lancio di 2771 palloncini ai quali altrettanti fortunati potranno affidare il loro sogno più grande. Parteciperà ai festeggiamenti anche #Eterna2771, manifestazione nata tre anni fa per celebrare il Natale di Roma e che offrirà ai presenti esempi di romanità e di “talento Made in Rome”: dalle 12 a mezzanotte spazio a Street Art, Musica, Palco Libero, Bimbilandia, Zumba, Spazio Interviste, Torneo romano di Biliardino, Attualità e altre sorprese (tra cui un’area dedicata alla mobilità sostenibile con focus sui veicoli elettrici). Questo il calendario degli eventi previsti al Villaggio per la Terra dal 21 al 25 aprile 2018:

  • 21 aprile – Compleanno di Roma al centro della giornata inaugurale, con la “Notte dei Desideri” che prenderà il via alle 23:30 per poi proseguire le sue attività fino alla sera del 22. Tra gli ospiti anche il rapper “Piotta” e l’attore Antonio Giuliani.
  • 22 aprile – Dalle 19:30 spazio alla musica con Elodie, Chiara Galiazzo, Briga e la Social Band di Radio2 con Frances Alina Ascione. Presente anche l’attore Andrea Perroni, mentre in programma vi sarà anche una sfilata per la Terra a cura dello stilista Gianfranco Venturi: protagoniste le donne che hanno lottato contro il tumore al seno.
  • 23 aprile – Gli eventi di oggi ruoteranno intorno alla giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Tra le presentazioni annunciate anche quella di “Terra Viva”, volume a cura della Fondazione Bellonci (impegnata nell’organizzazione del Premio Strega) e di “Every child is my child” edito da Salani. Previste nella stessa giornata anche le esibizioni di Marla Green, Luca coi Baffi, Mike Priore, Marco Greco, Roberto Casalino, Matteo Costanzo, della band Lace Black e dei Tamurakafka, della cartoon band I Cavalieri dello Zodiaco, della Nazionale Italiana Jazzisti Onlus con Max Paiella e I-Rabbits, ed Expo dei Popoli.
  • 24 aprile – Dalle 17:30 alle 19:30 aprirà l’Area Sanremo, con il contributo tecnico di CONOU (Consorzio Oli Minerali Usati – main partner del festival della canzone italiana), con la partecipazione di vari giovani artisti che saranno poi protagonisti di Sanremo Giovani. Le loro esibizioni verranno giudicate da una giuria composta dal giornalista e critico musicale Dario Salvatori, dal musicista e compositore Adriano Pennino, dal discografico de Il Volo Danilo Ciotti, dall’artista Elio Cipri e dal manager di Gigi D’Alessio Pierluigi Germini. Seguiranno le esibizioni di Alice Caioli e Leonardo Monteiro (Sanremo Giovani 2017), del cantautore Luca Vittozzi, del rapper Laioung, degli esordienti Bacàn, di Leonardo Gallato, della Rino Gaetano band (riunita per festeggiare i 40 anni della celebre canzone “Gianna”) e le esibizioni della Federazione Italiana Danza Sportiva.
  • 25 aprile – Finale affidato a Margherita Principi, Giulia Militello, La Scelta, Ironic band (tribute band ufficiale italiana di Alanis Morissette), a cui seguiranno quelle di Tony Esposito darà vita all’Earth Band – i ritmi della terra – e ospiterà Enrico Capuano e Tamurriata Rock, il rapper Clementino e il cantante Jean Michel Byron.

12 aprile 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento