Notizie importanti dalla Svezia per tutti i fan dell’E-Cat di Andrea Rossi. La società Hydro Fusion, licenziataria per i Paesi del Nord Europa per i prodotti della Leonardo Corporation, ha annunciato di essere alla ricerca di un partner per un progetto molto interessante.

Il messaggio rilasciato non lascia adito a dubbi:

Hydro Fusion Ltd sta al momento cercando clienti pilota per l’E-Cat da 1 MW in Svezia e Regno Unito. L’iniziale applicazione sarà di riscaldamento e le installazioni pilota saranno usate come “Showcase” del prodotto. Se ritenete i vostri affari compatibili con tale installazione pilota, vi preghiamo di contattare Hydro Fusion.

Gli svedesi puntano, allora, a far fare un salto di qualità alla situazione. Se gli attuali clienti di Rossi sono sempre rimasti nell’ombra, stavolta il progetto è creare degli “Showcase”. Insomma, sarebbero dei reattori-vetrina, usati per rendere evidente a tutti che l’E-Cat funziona e amplificare la notizia sui media.

Leggi i risultati dei test sull’Hot Cat di Andrea Rossi

In conclusione, chiunque potrà vedere degli esempi chiari e pubblici, per una volta, che dimostrino se il reattore dell’ingegner Andrea Rossi funzioni o meno.

Come detto sarebbe un salto di qualità notevole rispetto alla situazione attuale. La Leonardo Corporation potrebbe dimostrare per una volta nei fatti e non solo a parole di avere in mano una tecnologia capace di cambiare il mondo. Vedremo ora se alle intenzioni corrisponderanno dei fatti; con Andrea Rossi non si può mai dire.

20 aprile 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento