E-Cat greco: i nuovi report presentati da Defkalion

Anche la Defkalion torna ad affacciarsi all’interno del dibattito sulla fusione fredda, pubblicando un report su dei test sui propri reattori. Tale resoconto sarebbe stata redatto anche da una figura estranea all’azienda, un agente terzo che dovrebbe garantire l’indipendenza dell’analisi. Come spesso accade, pero, l’identità di tale figura terza è rimasta segreta.

Quello che emergerebbe è un reattore LENR, il celebre Hyperion, che effettivamente genererebbe un eccesso di energia termica (COP 3). La produzione di calore, inoltre, sarebbe legata all’immissione o meno di idrogeno – test che serve a presentare come credibile l’ipotesi che all’interno del macchinario avvenga una reazione idrogeno-nichel.

Infine, la fonte segreta spiega come i tecnici della Defkalion siano in grado controllare effettivamente il loro reattore: accenderlo, spegnerlo e soprattutto regolarne la potenza.

La notizia di questi test positivi ha avuto una certa eco. Tra gli entusiasti anche Mark Gibbs di Forbes che vede in essi un indizio importante del fatto che la fusione fredda sia davvero un fenomeno riscontrabile.

Dal nostro punto di vista troviamo la situazione della Defkalion estremamente interessante. Dopo l’annuncio di Andrea Rossi sul fatto che il minireattore domestico della Leonardo Corporaion, il celebre E-Cat scaldabagno/caldaia, non sarà in commercio ancora per un po’ di anni, la Defkalion – che come sappiamo dichiara di saper replicare la reazione innestata da Rossi – resta la voce principale attiva nell’ambito. Se riuscissero a produrre e farsi approvare come licenze e brevetti un Hyperion domestico, ovvero se riuscissero in ciò attualmente dichiarano di voler fare, probabilmente ruberebbero all’ingegnere italiano una fetta enorme di mercato. Questo ovviamente, posto che l’Hyperion e l’E-Cat funzionino davvero.

Aggiornamento: Un lettore ci ha gentilmente segnalato un link al report in cui figurerebbe la firma dell’ingegnere della Nasa Michael A. Nelson. Se ciò venisse confermato sarebbe davvero uno scoop importantissimo. Ringraziamo il lettore per questa precisazione.

22 ottobre 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento