Le biciclette elettriche sono mezzi puliti, ideali per gli spostamenti di breve e media percorrenza in città. Non a caso stanno attecchendo in molte metropoli, tra cui a Milano, dove di recente sono state scelte anche per effettuare delle consegne a zero emissioni nell’area C. Per rendere le bici a pedalata assistita ancora più a basso impatto bisognerebbe impiegare energia rinnovabile per la loro alimentazione. Con questo intento è stata progettata la Dutch Solar Cycle, una singolare bici elettrica a energia fotovoltaica.

L’idea è nata in Olanda, frutto dell’ingegno del Solar Application Lab, fondato da Guus Faes, e di una partnership con l’Università Tecnica di Eindhoven. La bici si ricarica grazie all’elettricità generata dai pannelli fotovoltaici installati nei raggi delle ruote. I tempi di ricarica variano in base alle condizioni atmosferiche.

Se la giornata è particolarmente soleggiata, bastano 4 ore di esposizione alla luce solare per una carica completa della batteria. In caso di cielo coperto, invece, la ricarica avviene in 6 ore. Ovviamente la bici funziona anche senza energia elettrica, semplicemente pedalando.

Il prototipo della Dutch Solar Cycle verrà messo alla prova a giugno, nel corso del The Sun Trip 2015, una competizione che vede in gara solo bici solari. I partecipanti dovranno coprire una distanza di ben 8 mila chilometri, con partenza da Milano e destinazione finale Astana, in Kazakistan. Il viaggio dovrebbe durare un massimo di 2 mesi. Ovviamente il percorso dovrà essere effettuato soltanto servendosi delle biciclette elettriche, pena la squalifica.

Sicuramente per la bici elettrica fotovoltaica di Guus Faes si tratterà di un terreno di prova importante che farà emergere eventuali criticità da risolvere.

Il Solar Application Lab sta infatti lavorando incessantemente per perfezionare il prototipo che non è ancora pronto per la produzione su scala commerciale. Per poterla acquistare bisognerà aspettare almeno altri 3 o 4 anni. Nel frattempo bisognerà accontentarsi di ammirarla al The Sun Trip 2015.

10 dicembre 2014
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento