Renault, attualmente il costruttore più avanti nello sviluppo delle auto elettriche, è intenzionata a produrre 200mila elettriche all’anno a partire dal 2015. L’indiscrezione, filtrata da fonti interne al Gruppo e riportata dal quotidiano francese La Tribune, conferma che il costruttore francese punta fortemente sulla strategia di elettrificazione della sua gamma per i prossimi anni.

L’auto che dovrà contribuire più di tutte all’ambizioso traguardo di vendita sarà la Zoe, anticipata dal recente prototipo Zoe Z.E. Il modello, che fa parte di un’intera gamma di veicoli elettrici Renault, sarà lanciato nel 2012 e dovrà vendere secondo i programmi circa 150.000 unità.

La strategia del costruttore francese è davvero ambiziosa anche perché per attuarla sarà necessario lo sviluppo di una adeguata rete di infrastrutture di ricarica. Il recente successo dell’alleata Nissan, fa comunque ben sperare per un futuro non troppo lontano ad emissioni zero.

8 giugno 2010
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
ziomaul, mercoledì 9 giugno 2010 alle2:49 ha scritto: rispondi »

Dimentichi il link http://www.renault-ze.com/it/#/it.html Ciao

Lascia un commento