I social network sono stati coinvolti dall’ennesimo gioco d’abilità visiva e, come spesso accade, protagonista è sempre un meraviglioso rappresentante del regno animale. Il tutto accade in Africa, dove un piccolo gufo è stato in grado di dimostrare delle capacità di mimetizzazione davvero da record: riuscite a identificarlo, nascosto sui rami degli alberi della foresta?

L’immagine in questione proviene dal Sudafrica e, così come già accennato, vede per protagonista un animale, un simpaticissimo gufo. Il tutto accade presso il Beyonds Ngala Safari Lodge, una riserva locale, per uno scatto effettuato dalla guida Roan du Plessis e rapidamente condiviso sui social network.

Quello ritratto è un esemplare particolare di gufo, una specie esistente solo in Africa: dal piumaggio grigiastro e dal muso bianco, il manto di questo esemplare ne permette la perfetta mimetizzazione con i tronchi e le cortecce degli alberi. Il ridotto formato, solo 24 centimetri, contribuisce inoltre a rendere l’esemplare un vero e proprio campione di camuffamento.

La fotografia sta letteralmente facendo impazzire i social network, poiché si tratta di uno dei test visivi analoghi più difficili mai apparsi sui lidi di Facebook e Twitter. In questo frangente, non si svelerà la soluzione del gioco, per non rovinare la passione e il divertimento della scoperta, ma si potrà di certo fornire un suggerimento: il gufo, infatti, potrebbe trovarsi verso il centro dello scatto.

12 settembre 2016
Fonte:
Lascia un commento