Tra i dolci di San Valentino, una novità è sicuramente rappresentata dalla torta cioccolato e peperoncino. Si tratta di un dolce che ha due caratteristiche interessanti, nonché perfetti per la festa degli innamorati: il gusto tipicamente dolce e avvolgente del cioccolato e quello piccante e acceso del peperoncino.

Secondo le ricerche storiche nel campo della gastronomia, furono i Maya i primi ad apprezzare il gusto dell’abbinamento peperoncino e cioccolato. Questi due ingredienti, insieme all’estratto di vaniglia, erano impiegati per preparare lo xocoatl: una bevanda servita calda o fredda.

L’abbinamento cioccolato e peperoncino è particolarmente apprezzato per il dolce di San Valentino, perché gli vengono riconosciute anche proprietà afrodisiache. Il cioccolato fondente è, in effetti, una buona fonte di feniletilamina: una delle sostanze che viene prodotta anche dal nostro organismo quando siamo innamorati. Questa molecola stimola, tra l’altro, il rilascio di dopamina: un neurotrasmettitore coinvolto anche nella regolazione dell’attività del sistema limbico, l’area del nostro cervello dedicata alle emozioni. Il peperoncino, inoltre, è una spezia nota anche per le sue qualità vasodilatatrici e per la capacità di stimolare il rilascio di endorfine.

Vediamo come si prepara la torta al cioccolato e peperoncino, anche in versione vegana. Vista la particolare occasione per cui la si vuole preparare, è più adatto utilizzare una teglia da forno a forma di cuore.

Torta cioccolato e peperoncino

  • 250 gr di farina;
  • 120 g di zucchero;
  • 125 g di burro;

  • 150 ml di latte;
  • 250 g di cioccolato fondente;
  • 30 g di cacao amaro in polvere;
  • 4 uova;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • un peperoncino.

Portate a ebollizione il latte, quindi unitevi il peperoncino lavato e accuratamente schiacciato: lasciate cuocere per circa 10 – 15 minuti a fuoco basso. Trascorso il tempo d’ebollizione, eliminate il peperoncino e filtrate.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente e preparate la pasta base per il dolce: versate in una ciotola le uova con lo zucchero e mescolate energicamente fino a farle diventare schiuma. Unite a questo punto la farina e il lievito, quindi lavorate l’impasto fino a ottenere una massa compatta e liscia. Unite questo punto il cioccolato fondente fuso nel latte filtrato assieme al burro e, infine, unite anche il cacao in polvere. Versate l’impasto in una tortiera antiaderente a forma di cuore e cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti.

Torta vegana cioccolato e peperoncino

  • 250 g di farina;
  • 120 g di zucchero;
  • 100 ml di olio di semi di mais;

  • 150 ml di latte di soia;
  • 250 g di cioccolato fondente;
  • 30 g di cacao amaro in polvere;
  • 120 g di yogurt di soia;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • un peperoncino;

Portate a ebollizione il latte di soia, quindi unitevi il peperoncino lavato e schiacciato: lasciate cuocere per circa 10 – 15 minuti a fuoco basso. Una volta trascorso questo tempo, filtrate il latte di soia e scioglietevi il cioccolato fondente.

Mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero, il cacao in polvere e il lievito. In una terrina a parte mescolate tutti gli ingredienti liquidi, quindi unite a questi ultimi gli ingredienti in polvere e amalgamate con attenzione per non fare grumi. Unite infine il latte di soia al cioccolato. Versate l’impasto in una teglia antiaderente a forma di cuore e cuocete in forno caldo, a 180°C per circa 40 minuti.

10 febbraio 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento