I dolci di San Valentino si preparano con il preciso intento di farne omaggio al nostro innamorato. Dunque, nella forma a cuore o almeno nel nome – come nel caso dei bacetti – devono richiamare il sentimento dell’amore. I bacetti, inoltre, si prestano a essere confezionati per diventare un vero e proprio regalo fai da te per la festa degli innamorati.

I bacetti sono biscotti, di solito di semplice realizzazione, formati da due semisfere di pasta, unite da uno strato di cioccolato, crema o anche marmellata. Questi dolci si prestano a essere personalizzati in base ai proprio gusti e alla fantasia del momento. Vediamo tre ricette per prepararli: la più classica versione al cioccolato, i morbidi bacetti con la confettura di frutti di bosco e una preparazione vegana.

I bacetti golosi al cioccolato

Ingredienti per preparare 20 biscotti:

  • 75 g di farina di farro;
  • 70 g di farina di mandorle;
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato
  • 50 g di zucchero di canna;
  • 70 g di burro;
  • 70 g di cioccolato fondente;
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata.

In una ciotola mescolate la farina di mandorle con lo zucchero, quindi unite il latte e il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Lavorate l’impasto con le mani quindi aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia.

Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente da cucina e fatelo riposare in frigorifero per un paio di ore. Riprendete l’impasto e ricavatene 40 palline. Disponete i biscotti su una teglia antiaderente da forno e fateli riposare in frigo per un’ora circa prima della cottura. Cuocete i bacetti in forno caldo a 160°C per circa 20 minuti.

Terminata la cottura, sfornate e lasciate raffreddare, quindi disponete il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria sulla parte piatta di un biscotto e ricoprite con un altro biscotto. Disponete i bacetti farciti su un vassoio e servite quando il cioccolato si sarà indurito.

I bacetti morbidi ai frutti di bosco

Ingredienti per preparare 20 biscotti:

  • 200 g di farina di farro;
  • 130 g di zucchero;
  • 2 uova
  • 60 g di latte parzialmente scremato;
  • 100 g di confettura di frutti di bosco;
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata.

In una ciotola capiente mettete le uova e lavoratele con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite quindi il latte e la farina già mescolata con il lievito. Lavorate bene l’impasto facendo attenzione ad evitare la formazione di grumi. Con l’aiuto di un cucchiaino, formate dei piccoli dischi di pasta direttamente sulla teglia antiaderente da forno o, in alternativa, sulla leccarda coperta con la carta oleata. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Spalmate sulla superficie piatta di metà dei biscotti uno strato di marmellata di frutti di bosco, quindi ricoprite con un altro biscotto. Disponete i bacetti su un vassoio e decorate a piacere con un po’ di zucchero a velo.

I bacetti golosi vegani

Ingredienti per preparare 20 biscotti:

  • 150 g di farina;
  • 180 ml di latte di soia;
  • 100 g di zucchero;
  • 200 g di panna di soia;
  • 70 g di cioccolato fondente;
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci;
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata.

Versate in una ciotola il latte di soia e unitevi lo zucchero. In una terrina a parte montate la panna di soia, quindi unitevi il latte zuccherato. A questo punto iniziate ad aggiungere la farina, precedentemente mescolata con il lievito, facendo molta attenzione ad evitare la formazione di grumi. Con l’aiuto di un cucchiaino formate, direttamente sulla leccarda coperta con la carta oleata, 40 dischi di pasta. Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per 15 minuti circa. Sfornate, fate raffreddare e farcite con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Disponte i bacetti su un vassoio e decorate con un po’ di zucchero a velo.

9 febbraio 2016
Lascia un commento