Anche per quest’anno torna l’iniziativa dei Doggy Days, una settimana di relax e vacanze in compagnia di cani in agriturismo. Da oggi fino al 25 maggio 2014, ben 200 strutture italiane offriranno un soggiorno scontato dal 20 al 40% per tutti coloro che vorranno passare qualche giorno immersi nella natura, purché accompagnati da Fido.

Voluto da Agriturismi.it, il portale di riferimento per le vacanze nella natura e nella tradizione, il progetto vuole promuovere una vacanza con il cane, un’anticipazione dei consueti spostamenti estivi. È sempre molto difficile riuscire a organizzare anche un solo weekend fuori casa in compagnia di Fido, perché non sono molti gli hotel o le pensioni che permettono di portare con sé il quadrupede. L’universo dell’agriturismo è però diverso e dimostra quanto sia vincente una proposta di ospitalità pet-friendly.

L’iniziativa, estesa sull’intero territorio italiano, include masserie, country house, tenute, residence in campagna e molto altro. Oltre ai già citati sconti sulle normali tariffe di soggiorno, il programma include una lunga serie di attività che sposano perfettamente le esigenze del cane: da una dieta appositamente pensata per gli amici a quattro zampe a scampagnate e visite nosework, passando per l’agility, corsi e la presenza di addestratori in provincia di Pesaro e Urbino. Per i proprietari, invece, sono previsti percorsi culinari sulla cucina tradizionale, con degustazioni di prodotti locali e a chilometro zero come formaggi, olio d’oliva extravergine e vino. Per i più piccoli, infine, vi è la possibilità di scoprire l’universo degli animali grazie alle fattorie didattiche, ma anche con escursioni mirate a piedi, in bicicletta o a cavallo.

Non solo divertimento, ma anche sensibilizzazione: i Doggy Days, infatti, vogliono contrastare il fenomeno dell’abbandono estivo, dimostrando come sia possibile vivere una vacanza dove il cane non sia d’intralcio, il tutto nella piena scoperta del verde, delle tradizioni italiane, delle best practices del ristoro e dell’ospitalità.

16 maggio 2014
I vostri commenti
Mario, lunedì 19 maggio 2014 alle8:52 ha scritto: rispondi »

Ottima questa iniziativa di agriturismi.it! Bravi!

Lascia un commento