Comunemente conosciuto come Frisbee Dog, il Disc Dog è uno sport agonistico in freestyle che vede gareggiare cani, proprietari e un frisbee. Si può ammirare durante le specifiche di agility e può vantare l’appartenenza a diverse federazioni ufficiali. Ma per l’estate 2012 l’attività è passata dallo spazio gara allo spazio svago: cani e proprietari a piede libero per parchi e prati in compagnia di un frisbee.

Firenze, in occasione del Tonus Disc Dog Tour 2012, è diventata ufficialmente la capitale europea di questa splendida attività. Per un giorno intero si sono svolti giochi, tornei, gare ed esibizioni tutte legate al concetto di freestyle, frisbee e cani.

La pratica sostituisce la più classica palla con un disco di plastica colorata, appunto il frisbee. Il proprietario lo lancia sincronizzando le sue mosse con quelle del proprio cane. Uno sport che nel tempo mette alla prova il livello di affiatamento e sintonia di coppia, nonchè l’agilità del cane. Un vero e proprio sport che diverte l’amico a quattro zampe, al contempo lo mantiene in forma e in salute.

Per questa disciplina, nata per caso sulle spiagge statunitensi, il percorso è stato lungo ma costante. La sua longevità dura sin dagli anni ’70 e ancora oggi entusiasma per la sua dinamicità e complicità. Vedere all’opera una coppia in perfetta sintonia dimostra e conferma il livello di affiatamento e fiducia che può instaurarsi tra cane e proprietario.

19 giugno 2012
Lascia un commento