Dimagrire può essere più facile con una manciata di noci al giorno. Ad affermarlo i ricercatori della San Diego School of Medicine presso la University of California, secondo i quali consumare questa frutta secca giornalmente aiuterebbe non soltanto a tornare in forma, ma anche a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Secondo gli esperti sarebbe necessario consumare 43 grammi di noci ogni giorno per ottenere gli effetti sperati, anche in presenza di una dieta ad alto contenuto di grassi. Questo il quantitativo somministrato durante lo studio a un gruppo di donne d’età compresa tra i 22 e i 72 anni, tutte sovrappeso od obese, incluse in un programma di dimagrimento della durata di un anno.

Nello studio sono stati previsti due ulteriori gruppi di studio, oltre a quello che prevedeva l’integrazione di noci in una dieta ad alto contenuto di grassi e povera di carboidrati: il secondo gruppo ha assunto una dieta ricca di carboidrati e povera di grassi; il terzo una semplice dieta povera di carboidrati e ad alto contenuto di grassi, senza tuttavia alcuna integrazione di frutta secca.

Se da un lato, spiegano i ricercatori, i dati relativi alla perdita di peso sono risultati similari per tutti e tre i gruppi, dall’altro coloro che avevano consumato la dieta con l’integrazione di noci mostravano livelli di colesterolo cattivo LDL nettamente inferiori rispetto alle altre donne. Inoltre i livelli di colestolo buono erano al contrario superiori.

Risultati che secondo i ricercatori potrebbero essere in parte dovuti alla quantità di grassi monoinsaturi assunti durante la dieta. La forte presenza di acidi grassi polinsaturi nelle noci (omega-3) lascia tuttavia pensare che ulteriori studi possano essere necessari per stabilire con certezza i meccanismi che si celano dietro il beneficio offerto da questa particolare tipologia di frutta secca col guscio.

Stando a quanto pubblicato sul Journal of the American Heart Association dalla Dott.ssa Cheryl Rock, autrice dello studio, i risultati ottenuti durante la ricerca sono stati sorprendenti anche per gli stessi ricercatori:

Uno dei risultati più sorprendenti di questo studio è stato nonostante le noci contengano sia ad alti valori di grassi che di calorie la dieta ricca di noci è stata associata alla stessa perdita di peso di una dieta povera di grassi.

Considerando i risultati di questo studio, così come le precedenti ricerche sulle noci in merito alla salute del cuore e al peso, c’è qualcosa che dev’essere detto affinché si mangi una manciata di noci al giorno.

La Dott.ssa Rock sostiene inoltre che, nonostante non sia stato monitorato l’effettivo attaccamento alla dieta delle partecipanti, la perdita di peso mostrata sarebbe un valido indicatore sul rispetto di quanto indicato.

L’aver testato gli effetti delle noci all’interno della dieta soltanto su donne potrebbero rendere non generalizzabile agli uomini, conclude la Dott.ssa Rock, i risultati ottenuti durante lo studio.

12 febbraio 2016
Fonte:
I vostri commenti
luigi, lunedì 15 febbraio 2016 alle15:08 ha scritto: rispondi »

Interessante sapere come aumentare il colesterolo buono hdl grazie

Mosè, sabato 13 febbraio 2016 alle19:31 ha scritto: rispondi »

Ho il diabete 2, inoltre sono rimasto con un rene solo, devo assumere poche proteine, con le noci come la mettiamo? saluti Mosè

Lascia un commento