Andare in bici al lavoro consentirebbe di dimagrire efficacemente come quando si va in palestra. Lo ha scoperto uno studio che ha coinvolto 130 persone in sovrappeso e che hanno provato ad andare a lavorare usando la bicicletta.

Si è visto che questi volontari hanno bruciato le stesse calorie e hanno ottenuto una perdita di peso corrispondente a quanto avrebbero perso con delle sessioni regolari di esercizio ad alta intensità. A volte è davvero difficile trovare la giusta motivazione per fare attività fisica, per questo si dovrebbero sfruttare le occasioni migliori della vita quotidiana e scendere direttamente in pista utilizzando il percorso per andare da casa all’ufficio e viceversa.

=> Scopri 8 modi per dimagrire frenando la voglia di carboidrati

Ne è convinto anche il professor Bente Stallknecht dell’Università di Copenaghen, principale autore dello studio. L’esperto ha dichiarato che i risultati rappresentano una buona notizia per tutte quelle persone in sovrappeso che vogliono dimagrire e non hanno il tempo o la voglia di andare in un centro di fitness, specialmente perché presi dagli impegni quotidiani.

=> Scopri i benefici del tè nero per chi vuole dimagrire stimolando il metabolismo

I risultati della ricerca dimostrerebbero che per dimagrire è possibile unire il muoversi per andare al lavoro con un efficace esercizio fisico. I volontari sono stati divisi in quattro gruppi. Tra questi uno non ha modificato il proprio stile di vita. Un altro gruppo ha utilizzato la bici per recarsi sul posto di lavoro e un altro ancora si è allenato 35 minuti in palestra cinque volte alla settimana.

Dopo sei mesi la differenza di massa magra tra coloro che avevano utilizzato la bicicletta e coloro che avevano svolto esercizio fisico in palestra era minima. I risultati hanno suggerito che l’esercizio svolto in modo moderato può condurre a efficaci risultati per chi vuole dimagrire, come quello ad alta intensità, se viene eseguito in maniera regolare.

3 novembre 2017
Lascia un commento