È la DASH la dieta migliore secondo uno studio USA. Il regime dietetico elaborato dal National Heart, Lung, and Blood Institute di Bethesda (Maryland, USA) è ritenuto il più efficace dalla ricerca pubblicata sulle pagine dello US News & World Report. Soltanto quarta la Dieta Mediterranea, mentre fuori dalle prime dieci finiscono l’alimentazione vegetariana (13esimo posto) e quella vegana (21esima).

I fondamenti della DASH (Dietary Approaches to Stop Hypertension) vedono questa speciale “dieta anti-ipertensione“, che ammette un massimo di 2,3 grammi di sale al giorno (poco più di due cucchiaini da caffè), in vetta a una classifica composta da 38 differenti diete. Favorirebbe secondo lo studio anche una più efficace perdita di peso, frutto anche del suo essere più facile da seguire.

Segue al secondo posto la Dieta Mind o “Dieta del cervello”, le cui regole sono definite per ottimizzare i benefici per il cervello riducendo i rischi di ammalarsi di Alzheimer. Si tratta di una Dieta Mediterranea “sporca”, i cui principi vengono mescolati con quelli proposti dalla DASH.

Terzo posto per la TLC, dieta che punta tutto sull’azione di contrasto del colesterolo cattivo e delle malattie cardiovascolari. Quarto posto a pari merito per Dieta Mediterranea, Dieta della Fertilità, Mayo Clinic e Weight Watchers. Questa la classifica relativa alle prime 10 posizioni:

  • 1. Dash;
  • 2. Dieta Mind;
  • 3. TLC;
  • 4. Dieta della fertilità;
  • 4. Mayo Clinic;
  • 4. Dieta mediterranea;
  • 4. Weight Watchers;
  • 8. Dieta flexitariana;
  • 9. Dieta volumetrica;
  • 10. Jenny Craig;

11 gennaio 2016
I vostri commenti
Eva, sabato 15 ottobre 2016 alle7:22 ha scritto: rispondi »

Buongiorno io mangio sempre al lavoro durante la settimana e vorrei perdere 7 kg

Lascia un commento