Dieta tisanoreicadieta Dukan, dieta della principessa, cambiano i nomi ma sta di fatto che mai come in questi ultimi anni si sente parlare di diete speciali, miracolose e soprattutto legate alla moda del momento, spesso lanciata dal mondo dei VIP. Gli esperti però mettono in guardia da diete dimagranti che come queste promettono di perdere molti chili in poco tempo e senza fatica.

La dieta tisanoreica di cui ultimamente si sente parlare molto anche in televisione, si fonda su dei preparati messi a punto da un erborista a base di erbe officinali e amminoacidi che sostituiscono i normali pasti, e promettono risultati immediati. Secondo il suo inventore, questa dieta permetterebbe di perdere fino a 8 chili in un mese grazie alla decottoterapia ovvero i principi attivi estratti da dieci piante attraverso procedimenti tradizionali come l’infusione, la macerazione e la decozione.

La dieta Dukan invece è la dieta iperproteica, molto rigida nell’escludere grassi e carboidrati diventata notissima anche per essere seguita da personaggi dello showbiz e del mondo della politica. C’è chi però come il Dott. Lucchin, presidente dell’Adi, Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica, definisce queste diete più commerciali che basate su un principio scientifico.

Il bombardamento massmediatico infatti rende possibile divulgare a moltissime persone il messaggio che seguendo questi regimi alimentari si può perdere peso in fretta e senza fatica, praticamente il sogno di chiunque sia in sovrappeso. In realtà sappiamo che solo la costanza nel seguire una corretta alimentazione che preveda l’apporto bilanciato di tutti nutrienti e sia associata all’esercizio fisico, permette con il tempo di eliminare i chili di troppo senza rimetterci in salute e soprattutto mantenendo nel tempo il risultato raggiunto.

Sia la dieta tisanoreica che la dieta Dukan, fanno leva sul consistente apporto di proteine a danno dei carboidrati, per permettere un veloce dimagrimento senza però spiegare che l’effetto di sazietà dato da un’alimentazione iperproteica svanisce dopo qualche tempo e l’organismo per dimagrire ha bisogno a quel punto di intraprendere una dieta ipocalorica “tradizionale” per continuare a perdere peso.

Questo obiettivo però sarà più difficile da raggiungere a quel punto perché il corpo si è disabituato a introdurre elementi quali i grassi e i carboidrati e quindi si potrà addirittura incorrere nel rischio di ingrassare. In conclusione, gli esperti avvisano, non esistono diete miracolose che possano far perdere peso senza fatica, in completa sicurezza per la salute del corpo e soprattutto mantenendo i risultati raggiunti a lungo.

L’unica vera risposta a chi vuol perdere peso è quello di seguire un’alimentazione equilibrata e completa riducendo le quantità e i grassi ma senza privazioni totali e soprattutto abbinare a qualsiasi dieta un costante esercizio fisico che porterà benefici al corpo e alla mente.

26 marzo 2013
I vostri commenti
betty, lunedì 26 giugno 2017 alle12:05 ha scritto: rispondi »

sapere le contorindicazioni della tisanoreica

pamela, mercoledì 12 novembre 2014 alle21:19 ha scritto: rispondi »

Aiuto voglio dimagrire!!!

NADIA, mercoledì 29 gennaio 2014 alle19:22 ha scritto: rispondi »

per disfagia sia per solidi che liquidi cosa consigliate? e.mail: ilocsem@libero.it e pure: gastrite erosiva?

Flavia, giovedì 1 agosto 2013 alle19:30 ha scritto: rispondi »

Personalmente ho fatto la Tisanoreica, ho perso 8kg con successo soprattutto grazie ai consigli preziosi del centro fiduciario rivenditore. La dieta l’hanno fatta anche altre mie colleghe di lavoro e alla fine ne siamo state tutte entusiaste perché abbiamo ritrovato la forma di qualche anno fa.

Lascia un commento