Diabete tipo 2: dieta sana ed esercizio fisico migliori dei farmaci

Per combattere il diabete di tipo 2 la dieta e l’esercizio fisico si rivelerebbero perfino migliori dei farmaci, secondo una ricerca che è stata compiuta presso l’Università di Glasgow. I ricercatori hanno monitorato 1500 pazienti, che hanno portato avanti uno stile di vita sano.

Poi i risultati ottenuti in termini di contrasto del diabete di tipo 2 sono stati misurati con quelli ricavati da altri pazienti che non hanno seguito un particolare stile di vita salutare. È risultato che le persone che avevano preso parte a dei programmi di perdita di peso e che avevano svolto con regolarità attività fisica tendevano ad avere livelli controllati di zucchero nel sangue e non avevano bisogno di ricorrere spesso ai farmaci.

=> Scopri i benefici della dieta liquida contro il diabete di tipo 2

Chi aveva seguito il regime dietetico per 16 settimane aveva anche meno probabilità di dover ricorrere alla somministrazione di insulina. È stato notato che la perdita di peso ottenuta attraverso un regime alimentare dietetico comportava una riduzione dei livelli di zucchero nel sangue anche nel corso dei tre anni successivi.

=> Leggi perché la frutta secca aiuta a prevenire il diabete di tipo 2

L’intervento sui pazienti è stato multifattoriale, portato avanti attraverso diversi approcci: i pazienti, oltre a ricevere indicazioni sugli esercizi da compiere, hanno seguito una dieta di 1400 calorie al giorno per le donne e di 1900 al giorno per gli uomini. Inoltre hanno portato avanti una terapia cognitivo-comportamentale, per essere aiutati a perdere peso.

La dottoressa Jennifer Logue, a capo dello studio, ha dichiarato che questa ricerca dimostra come la gestione del peso e dello stile di vita corretta possano avere risultati clinici significativi a lungo termine nel controllo del diabete di tipo 2.

12 gennaio 2018
Lascia un commento