La dieta Paleo è una delle diete dimagranti più in voga oggi negli Stati Uniti e sta a poco a poco raggiungendo anche il pubblico italiano, forte delle sue promesse: è ideale per gli amanti della carne, è facile da seguire, aiuta ad aumentare la massa muscolare e soprattutto fa perdere peso velocemente.

Carattetistiche e principi della dieta paleo

La chiamano la “dieta dei cavernicoli” poiché basa le sue fondamenta sull’assunzione di prodotti di origine animale, crostacei, pesce, carne, frattaglie e uova, tutti prodotti facilmente reperibili durante l’età della pietra. Ha il vantaggio di proporre alimenti con un basso contenuto di sodio ma al contempo può stancare anche dopo un paio di settimane.

Come funziona la dieta Paleo? Si basa su una semplice premessa: bisogna seguire un menù che preveda esclusivamente gli alimenti che mangiavano i cavernicoli, mentre gli altri vanno completamente evitati: benvenuti carne rossa, bianca, pesce, pollame, frutta e verdura, addio invece ad altri alimenti compresi i prodotti lattiero-caseari, zucchero raffinato, legumi e cereali. Le uniche bevande concesse sono l’acqua, il tè verde e il latte di cocco, mentre vanno completamente esclusi gli alcolici.

Dieta paleo: cosa e come mangiare

Cosa si mangia nello specifico e in quale quantità varia da persona a persona, in base agli obiettivi che si desidera raggiungere e in base ai gusti personali. Può richiedere un grande esborso economico dato che la carne e il pesce sono due tra i tipi di alimenti più costosi al banco.

Tra i pro vi è il senso di sazietà che riesce a dare questa dieta, dato che le proteine e fibre vanno a riempire lo stomaco. Seguendola possono però esservi dei rischi per la salute: evitando ad esempio cereali e latticini si rischia di perdere troppe sostanze nutritive, inoltre se si sceglierà poca carne magra si correrà il rischio di incorrere in problemi cardiaci. Non vi sono consigli specifici ma chi è intenzionato a seguirla dovrebbe prima chiedere il parere di un dietologo o di un nutrizionista.

Con una forte enfasi sulla carne, questa non è una dieta vegetariana o vegan friendly.

10 gennaio 2014
Fonte:
Via:
Immagini:
I vostri commenti
Maura, mercoledì 8 febbraio 2017 alle11:33 ha scritto: rispondi »

Certo come no la carne tutti i giorni all'età della pietra. La dieta paleo va benissimo, ma devi fare proprio come all'età della pietra, ti alzi alle 4 e via nella foresta a cacciare e pescare a mani nude o con rudimentali strumenti, poi mangi solo quello che riesci a cacciare o pescare. Se sopravviverai diventierai snello e muscoloso come non mai.

Laura, domenica 27 settembre 2015 alle1:51 ha scritto: rispondi »

Certo che per venderci medicine non sanno pù cosa inventarsi!!E vaii con la carne così salutare che porta tutti noi al cancro!Sono in accordo a quanto è stato ampiamente detto e ben specificato.Quando succederá che l essere umano avrá la dentatura di un felino e lo stomaco adatto per digerire carne,voglio essere avvertita!!Ricordiamoci che l uomo ha fatto uso di carne SOLO dopo la glaciazione per motivi legati purtroppo alla sopravvivenza.Aiutiamo le persone,non prendiamole in giro!

Kato, venerdì 5 settembre 2014 alle21:14 ha scritto: rispondi »

Ma per favore. Ormai anche i sassi sanno che con le proteine animali si fa partire il cancro. Sta saltando fuori ovunque detto anche da Oncologi famosi italiani e non (Veronesi in primis). I servizi delle iene.. andate a vederveli..altro che carne e cavernicoli ! ....Leggetevi CHINA STUDY altro che paleo diet !

brian, martedì 5 agosto 2014 alle12:59 ha scritto: rispondi »

Grande, Sei preparatissimo/a puoi darmi la tua dieta? Te ne sarai grato all'infinito! briandusty@libero.it

Magnet, giovedì 5 giugno 2014 alle10:41 ha scritto: rispondi »

E' UNA STUPIDAGGINE BEN VENDUTA E LO SI PUO' PROVARE Le risultanze archeologiche dicono che i paleolitici vivevano non di carne ma di raccolta che era 80-90 % della dieta. Ha un senso provatevi senza archi e fucili a mangiare il cibo che scappa, dopo due giorni di digiuno fareste come i paleo frutta e vegetali. NICK di nutrizione non capisce nulla ti consiglio di informarti e scoprirai che carne e latticini sono tossici e non sono adatti alla fisiologia umana, tutte le scienze biologiche lo hanno provato, e hanno provato che non siamo neppure vegetariani ma fruttariani,i cereali idem, sono una invenzione recente, prova a mangiare cereali senza fuoco e senza pentole e vedrai che ti dedicherai alla frutta Magnet

Lascia un commento