Dieta Mediterranea per aiutare la mente a combattere la depressione. Secondo uno studio condotto dai ricercatori della University of Las Palmas de Gran Canaria, pubblicato sulla rivista BMC Medicine, l’alimentazione salutare tipica dei Paesi del Mediterraneo può aiutare il cervello a difendersi da tale patologia.

Lo studio ha visto coinvolti oltre 15.000 partecipanti, dei quali sono stati analizzati i percorsi dietetici in relazione al manifestarsi di depressione. Questi erano riferiti a tre differenti diete ritenute salutari per l’organismo: la “Pro-vegetarian Dietry Pattern”, vegetariana; la dieta salutare alternativa nota come “Alternative Healthy Eating Index-2010″ e la Dieta Mediterranea.

Trascorsi 10 anni dall’inizio dello studio 1.550 partecipanti hanno manifestato segni di depressione o hanno assunto antidepressivi nel corso del periodo analizzato. Il tasso minore di casi è stato individuato tra coloro che seguivano la dieta salutare alternativa, che tuttavia, spiegano i ricercatori, basava i suoi benefici in tal senso sugli elementi cardine della Dieta Mediterranea.

Come ha sottolineato il Dr. Almudena Sanchez-Villegas, autore dello studio e ricercatore presso la University of Las Palmas de Gran Canaria:

Abbiamo cercato di capire quale ruolo giocasse la nutrizione nella salute mentale, dal momento che riteniamo che alcuni percorsi dietetici possano proteggere le nostre menti.

Queste diete sono tutte associate con benefici per la salute del corpo e adesso abbiamo riscontrato che potrebbero avere un effetto positivo sulla nostra salute mentale.

Il ruolo protettivo è ascritto alle proprietà nutrizionali dei cibi, laddove frutta secca col guscio, legumi, frutta e verdura, tutte fonti di acidi grassi omega-3, vitamine e minerali, potrebbero ridurre il rischio di depressione.

18 settembre 2015
Fonte:
Lascia un commento