Natale 2015 all’insegna della Dieta Mediterranea. Un vero e proprio “Mediterranean Christmas” quello consigliato da chef stellati e altri esperti italiani di alimentazione, che punti sulla qualità, sui sapori intensi e sappia arricchire le tavole senza appesantire troppo lo stomaco.

Secondo uno studio condotto dalla Polli Cooking Lab, Osservatorio sulle tendenze alimentari dell’omonima azienda, i tre punti fermi del Natale orientato alla Dieta Mediterranea saranno leggerezza, stagionalità e autenticità. Un approccio scelto dal 78% degli italiani per le festività 2015, che punterà a ricette più salutari basate su prodotti genuini e quanto più possibile locali.

Attenzione alla provenienza dei prodotti consumati fondamentale per il 95% degli italiani, i sapori semplici e autentici per il 90% mentre l’83% guarderà soprattutto alla tradizione culinaria tipicamente italiana. Tra i più “gettonati” per il Natale 2015 pesce (77%), verdure di stagione (69%) e legumi (52%).

Molto importante sarà mangiare in modo sano e non appesantirsi (89%). Restano di conseguenza indietro piatti più consueti, ma pesanti, come fritti (71%), carne rossa (54%) e mascarpone (37%). I dati sono stati ottenuti dal Polli Cooking Lab mediante metodologia “Web Opinion Analysis” su circa 120 esperti (chef stellati, nutrizionisti e food blogger) attraverso un sistema di monitoraggio delle tendenze su social network, blog e community.

Circa il 63% degli italiani preferirà un “Natale Mediterraneo” per dare continuità allo stile di vita maturato durante l’anno per ottenere “benessere fisico e mentale” (63%), mentre il 56% lo farà per concedersi il sapore di prodotti di qualità semplici e genuini.

Nello speciale podio riservato alle ricette della Dieta Mediterranea “rivisitate” in vista dell’appuntamento natalizio figura al primo posto l’impiego di prodotti del Made in Italy (94%), seguito da ricette semplici e gustose con ingredienti autentici (62%) e dalle proprietà nutritive offerte da verdure, legumi e pesce (56%). Come ha sottolineato lo chef stellato Pietro D’Agostino:

Molti italiani scelgono gli ingredienti e le ricette della Dieta Mediterranea perché hanno capito il valore e l’importanza del cibo di qualità, uno degli strumenti più efficaci nella prevenzione di determinate malattie.

Il consumo quotidiano degli alimenti cardini di questo stile di vita come olio extra vergine di oliva, pesce, legumi e verdure è consigliatissimo anche per la nostra salute, oltre che per il gusto e la genuinità. Se a questo aggiungiamo il rispetto della stagionalità dei prodotti il gioco è fatto.

15 dicembre 2015
Lascia un commento