Una dieta dimagrante veloce che possa far dimagrire di 3 chili circa in una settimana può essere il miraggio di molte donne soprattutto in periodi di festa come il Natale 2011 in cui si tende a mangiare di più e a ingrassare facilmente. Ci sono alcune indicazioni da seguire per ottenere questo risultato, vediamo quali.

Per una dieta dimagrante che possa funzionare davvero, la cosa più importante da ricordare è che la colazione è uno dei pasti principali della giornata e farla in maniera veloce o scarsa, o addirittura saltarla, è un gravissimo errore.

La colazione infatti garantisce la prima ricarica di energia per affrontare tutto il giorno e le calorie ingerite in quel particolare momento sono le più facilmente consumabili. Fino a poco tempo fa, almeno secondo le statistiche, moltissime persone saltavano la colazione o si accontentavano di un caffè o cappuccino veloce molto spesso consumato fuori casa.

Ora sembra che le cose siano migliorate, vi è un 17% di persone che non rinuncia al rito della colazione, un 18% che esce di casa a digiuno e un 15% che beve una sola tazzina di caffè. Saltare la colazione o farla in maniera errata al bar magari con un cornetto e un cappuccino espone a vari rischi che impediscono il dimagrimento, ovvero aumenta la fame e a metà mattina si mangia più di quanto necessario prediligendo alimenti ricchi di grassi come merende preconfezionate o il classico pezzo di pizza.

Inoltre il digiuno mattutino ha pessimi effetti sul metabolismo che è rallentato e per finire bere il solo caffè stimola i succhi gastrici che alla lunga irritano il tratto digerente, appesantendo la digestione.

Non tutte le donne però sanno che la colazione può essere addirittura “bruciagrassi” e permette di perdere fino a tre chili in una settimana se integrata con la giusta dieta dimagrante, basta seguire alcune semplici indicazioni.

Per prima cosa occorre destinare a questo momento della giornata il giusto tempo, apparecchiare la tavola come si fa per il pranzo o la cena, e predisporsi a vivere questo piacevole rito senza lo stress di dover uscire di corsa. Per fare questo occorre solo organizzarsi, magari preparando la sera precedente la macchinetta del caffè e la tavola imbandita per la mattina con ciotola e piattini, posate e tovaglioli.

Per quanto riguarda la scelta degli alimenti da mangiare nella dieta dimagrante, è preferibile orientarsi verso i prodotti freschi e di stagione, quindi via libera alla frutta magari mischiata con dei cereali integrali, succhi o ancora meglio spremute, fette biscottate con miele o marmellate biologiche, latte e caffè.

Il rito della colazione deve durare almeno 20 minuti per assimilare bene il cibo e gustarne tutto il piacere, inoltre l’apporto calorico dovrebbe corrispondere a circa il 20-25% del totale giornaliero. Questi semplici accorgimenti oltre a far bene alla salute aiutano anche a mantenersi in forma e con il piacere di una vera colazione come quella di un albergo a quattro stelle.

26 marzo 2013
I vostri commenti
Sonia , venerdì 8 settembre 2017 alle0:55 ha scritto: rispondi »

Salve mi chiamo Sonia o 31 anni o 3 figli e sono alta 170 e il mio peso e 99 kili vorrei dimagrire vorrei sapere quanto kili dovessi perdere io e vorrei una dieta adatta x me

Maria, domenica 12 marzo 2017 alle9:11 ha scritto: rispondi »

Ma sei magra già se pesi 52 kg . Perdendo altri 3 sembreresti uno scheletro . Vuoi vederti così ?

Laura, venerdì 30 settembre 2016 alle22:20 ha scritto: rispondi »

Buonasera.. Faccio colazione molto presto (intorno le sei e trenta) e non sempre ho la possibilità di mangiare qualcosa a metà mattina..che colazione ideale dovrei consumare per non arrivare all'ora di pranzo affamata? Grazie

veve, martedì 13 settembre 2016 alle16:17 ha scritto: rispondi »

Vorrei sapere la colazione il pranzo e la cena perfetta per una dieta dimagrante . Tenendo conto che non posso mangiare cose confezionate in scatola per intolleranza. Quindi niente ferte biscottate e kellogs...solo l avena non mi da effetti collaterali. Vorrei perdere 5 kili che pur non mangiando pasticci e cercando si stare aempre attenta non riesco a perdere. Evidentemente sbaglio molto mi sa. Grazie mille

Monica, mercoledì 24 agosto 2016 alle9:56 ha scritto: rispondi »

Salbe ho 40/41 anni tra pochi giorni sono alta 1.68 e peso 52 kg ...vorrei sapere quante calorie dovrei assumere la mattina a colazione facendo un lavoro sedentario ed andando in palestra circa 2/3 volte la settimana per un'oretta circa grazie

Lascia un commento