Per tenersi continuamente in forma non si dovrebbe attendere di mettere su dei chili e poi precipitarsi in {#diete} particolarmente restrittive, limitanti e stancanti sia a livello fisico che psicologico, ma basterebbe seguire una giornata di depurazione alla settimana.

Seguire una dieta per un giorno alla settimana può esser infatti una buona abitudine che aiuta a tenersi leggeri e a disintossicare l´organismo, certo stando attenti a introdurre i giusti {#alimenti}.

Non significa infatti che si potrà  mangiare di tutto ma bisogna prestare attenzione ad alcuni accorgimenti. Innanzitutto ricordate sempre di bere molta acqua, circa due litri, ma questo non vale solo quando si è a dieta ma ogni giorno, poiché aiuta contro la ritenzione idrica, favorisce la sensazione di sgonfiamento e contribuisce a eliminare le tossine dal corpo. Fate anche un po´ di sana attività  fisica, che aiuta a mantenersi in linea anche se si fa qualche strappo alla regola e soprattutto permette ai muscoli di rimanere tonici: non bisogna per forza andare in palestra, bastano semplici {#esercizi fitness} da fare in casa oppure attività  semplici quali una corsetta o una camminata quotidiana a passo sostenuto.

A colazione va bene una tazza di tè verde e uno yogurt magro che aiuta l´intestino a svolgere la sua regolare e corretta attività .

A metà  mattinata si può mangiare una spremuta d´arancia o un frutto leggero, che smorzeranno la fame ed eviteranno che poi a pranzo si mangi troppo.

A pranzo, poi, è consigliata una buona porzione di verdure, da mangiare o crude o cotte e passate con l´aggiunta di un pugno di riso integrale o di orzo.

Bisogna poi a cena restare leggeri, magari mangiando del pesce bollito con della verdura per contorno.

Evitiamo di restare digiuni dopo un giorno di eccessi oppure quando vogliamo sentirci più leggeri, poiché non è un bene per il corpo visto che, non mangiando, l´organismo percepirà  la carenza di cibo come un periodo di “carestia” e dunque, intendendo ciò, immagazzinerà  i grassi per fare una scorta e trarre da lì l´energia richiesta. Inoltre, digiunando non si riescono a eliminare quelle tossine dannose per l´organismo.

Ecco di seguito un esempio di dieta per un giorno:

Colazione
Spremuta d´arancia (antiossidante);
3 fette biscottate o biscotti integrali (zuccheri).

Spuntino
2 albicocche (antiossidanti) o 1 kiwi (antiossidante).

Pranzo
Risotto con asparagi (carboidrati + antiossidanti);
insalata di zucchine (antiossidanti);
2 fette di pane integrale.

Merenda
2 fette di ananas (antiossidanti).

Cena
Petto di pollo impanato (proteine) e cotto alla griglia + insalata verde o di mais (antiossidanti), oppure 2 involtini di prosciutto cotto e formaggio (proteine) + insalata di carote e fagiolini (antiossidanti).

25 marzo 2013
I vostri commenti
annacorte, mercoledì 10 giugno 2015 alle16:10 ha scritto: rispondi »

Con la dieta del limone ci si depura e si dimagrisce

Fatima, giovedì 21 novembre 2013 alle12:57 ha scritto: rispondi »

Faccio una vita molto sregolata a causa del lavoro spero riesca ad avere un alimentazione più sana perché ne ho proprio bisogno!

Silvia, domenica 4 agosto 2013 alle17:53 ha scritto: rispondi »

Io se dovessi mangiare così ingrassarei:-(:-(:-(:-(:-(:-( mangio o pane o riso , mai insieme..E poi non mangio carne. .a me questo programma non va bene. È molto soggettivo. By Silvia.

Lascia un commento