Dieta del digiuno efficace contro il diabete di tipo 2

La dieta del digiuno, detta anche in gergo tecnico dieta crash, consiste in un tipo di alimentazione che mira ad un rapido dimagrimento. Si tratta di una dieta che a volte può avere un’impostazione radicale. Si parla tanto ultimamente dei benefici che tale pratica potrebbe portare a vantaggio della salute.

Gli esperti dell’Università di New Castle e Glasgow, seguendo questa scia e indicando i possibili benefici del digiuno, hanno dimostrato che questo sarebbe in grado anche di contrastare il diabete di tipo 2 operando una sorta di riavvio delle cellule del pancreas.

=> Scopri i benefici del digiuno contro il dolore cronico

Gli studiosi hanno visto che dopo quattro mesi di dieta radicale alcune persone affette da diabete sono riuscite a riportare ad una soglia normale i loro livelli di zuccheri nel sangue. È come se il digiuno fosse stato capace di riprogrammare le cellule del pancreas che producono insulina. Proprio le cellule del pancreas funzionano male quando sono circondate da grasso. Quando invece le persone perdono una grande quantità di peso possono recuperare il loro funzionamento ottimale.

Su 298 persone prese in considerazione nello studio il 46% di coloro che hanno seguito una dieta del digiuno ha contrastato il diabete, semplicemente sostituendo il cibo con frullati e zuppe, arrivando a consumare non più di 800 calorie al giorno. Gli scienziati hanno voluto capire perché questo processo ha funzionato soltanto per alcune persone.

=> Leggi perché il digiuno intermittente stimola la resistenza fisica

Seguendo altri test metabolici hanno scoperto che in alcuni soggetti le cellule del pancreas deputate alla produzione di insulina avevano raggiunto una sorta di punto di non ritorno. Lo studio è molto importante, perché darebbe la speranza a molte persone che soffrono di diabete. Il professor Roy Taylor, autore principale della ricerca, ha spiegato:

La conoscenza della reversibilità del diabete di tipo 2 dovuta alla ridifferenziazione delle cellule del pancreas porterà a un ulteriore lavoro che ha l’obiettivo principale di migliorare la comprensione di questo processo.

I risultati, pubblicati sulla rivista Cell Metabolism, confermano la teoria secondo la quale un ruolo fondamentale nel contrasto del diabete è svolto dalla riduzione del grasso intorno al pancreas, aiutando a capire come la dieta del digiuno e la conseguente perdita di peso possano aiutare alcune persone a rilanciare nuovamente nel loro organismo la produzione di insulina.

3 agosto 2018
Immagini:
Lascia un commento