Dieta dei frutti di bosco per perdere 3 kg in 5 giorni

Se state cercando una dieta per perdere peso rapidamente, potreste seguire la dieta dei frutti di bosco, che promette di perdere 3 kg in soli 5 giorni. Questo regime alimentare si basa sul consumo di mirtilli, lamponi, fragole, ribes e altri cibi con pochissimi grassi.

=> Scoprì come dimagrire con la dieta dell’astronauta

È una dieta per chi non sa rinunciare alle golosità della tavola, potendo contare su questi frutti che contengono numerose sostanze benefiche a vantaggio della salute. I frutti di bosco sono ricchissimi di antocianine, di vitamine A, C, B e di tannini.

Sono in grado di combattere le alterazioni della circolazione e tutti quei disturbi che, specialmente d’estate, si accompagnano ai chili in più. Sono utili contro la pesantezza delle gambe e contro le varici. Inoltre hanno un’azione antiossidante e antinvecchiamento, riequilibrano la flora batterica e mantengono sicuramente in linea.

=> Scopri quando la dieta gluten free è salutare per i non celiaci

Ecco qual è il menu da seguire giorno per giorno con la dieta dei frutti di bosco.

Primo giorno

  • colazione – yogurt magro alla fragola e 2 cucchiai di fiocchi di cereali ai frutti rossi;
  • pranzo – 60 grammi di pasta con pomodoro e verdure crude a piacere;
  • cena – 200 grammi di pesce alla griglia con contorno di zucchine e fagiolini al vapore.

Secondo giorno

  • colazione – centrifugato di 150 grammi di fragole, mezza arancia e 100 grammi di mirtilli;
  • pranzo – 50 grammi di risotto alle fragole;
  • cena – 180 grammi di pollo al forno e melanzane alla griglia.

Terzo giorno

  • colazione – frullato di latte con 200 grammi di more;
  • pranzo – 250 grammi di minestrone con patate e legumi;
  • cena – 80 grammi di formaggio magro, broccoli al vapore e macedonia con frutti di bosco.

Quarto giorno

  • colazione – centrifuga di frutti rossi;
  • pranzo – 50 grammi di risotto con piselli e carote in umido;
  • cena – 200 grammi di tacchino alla griglia.

Quinto giorno

  • colazione – una tazza di latte parzialmente scremato e 3 cucchiaini di marmellata di lamponi;
  • pranzo – 250 grammi di nasello al vapore, insalata e 300 grammi di fragole;
  • cena – 60 grammi di pasta con speck e carciofi e succo di more.

La dieta dei frutti di bosco prevede come spuntino di metà mattina e come merenda 250 grammi di frutti di bosco, succo ai frutti di bosco, yogurt magro ai mirtilli o ai frutti rossi oppure qualche altro frutto, come ciliegie o ananas.

14 maggio 2018
Lascia un commento