La dieta ad alto contenuto di grassi sarebbe legata all’aumento della crescita dei tumori del colon-retto negli Stati Uniti. Un nuovo studio condotto dai ricercatori della Cleveland Clinic ha dimostrato una possibile correlazione.

Il tumore del colon-retto è molto comune negli Stati Uniti, con più di 130 mila nuovi casi ogni anno. Secondo lo studio un’alimentazione poco equilibrata potrebbe essere la causa principale di queste malattie.

=> Scopri i cibi della Dieta Mediterranea più salutari per il colon-retto

I ricercatori hanno scoperto che le diete a base di grassi stimolerebbero la crescita dei tumori, mettendo in atto un processo che alimenta le cellule anormali. Negli ultimi anni diversi rapporti hanno mostrato un aumento dei casi nelle persone sotto i 55 anni. Il tumore al colon-retto è il terzo più comune negli Stati Uniti.

=> Scopri perché le cipolle rosse sono un rimedio anti-tumore per colon e seno

Il rischio di sviluppare una malattia di questo tipo aumenterebbe in presenza di una dieta tipica da fast food o ricca di alimenti come il pane tostato all’avocado. Il gruppo di ricerca guidato dal dottor Justin Lathia e dal dottor Matthew Kalady ha effettuato un esperimento iniettando a topi da laboratorio cellule collegate allo sviluppo dei tumori al colon.

Poi i topi sono stati divisi in due gruppi. Uno di questi è stato nutrito con una dieta ad alta percentuale di grassi, l’altro ha ricevuto una normale alimentazione. Il team di ricercatori ha monitorato il tasso di crescita dei tumori. Si è scoperto che la dieta a base di grassi ha incrementato velocemente la crescita di cellule aggressive e cancerose.

Il dottor Kalady ha spiegato che queste nuove conoscenze potrebbero essere utili per sviluppare altri trattamenti mirati capaci di bloccare questo processo e di ridurre l’impatto negativo di una dieta ad alto contenuto di grassi sul rischio di tumori al colon.

7 luglio 2017
Immagini:
Lascia un commento