Diabete, frutta e verdura per sconfiggerlo secondo una ricerca UK

Il diabete curabile con succhi di frutta e verdura. Questo quanto assicurato da Andrew e Carol West, una coppia inglese a capo di una clinica da loro aperta in Spagna. La loro soluzione riguarda la patologia di tipo 2, quella che si caratterizza per la forte presenza di glucosio nel sangue (iperglicemia). Eccesso che assicurano può essere “rimosso” procedendo a una vera e propria pulizia dell’organismo.

Il diabete di Tipo 2 è la forma più diffusa tra la popolazione con circa il 90% dei casi totali, caratterizzandosi inoltre per essere tipica dell’età adulta. Il fattore ereditario per questa malattia è molto importante, come viene confermata la forte incidenza anche di motivazioni ambientali come lo stress, la vita sedentaria e l’obesità. Aspetti questi ultimi sui quali sono intervenuti i coniugi West.

Il trattamento di depurazione studiato dalla coppia prevede, come riporta il britannico Daily Express, l’assunzione di un succo di frutta e verdura ogni mattina oltre ad alcuni esercizi di ginnastica dolce da effettuare con regolarità. I West hanno dapprima sperimentato su loro stessi il procedimento e in seguito aperto la loro stessa abitazione a coloro che volevano sottoporsi alle loro cure. Riguardo l’efficacia del processo Andrew West sembra non avere alcun dubbio:

La ricerca ha dimostrato che se chi soffre di diabete cambia la propria dieta, nel giro di pochi giorni si osserverà un notevole ribasso dei livelli di zucchero nel sangue. Avevamo dei sospetti su questo in un primo momento, fino a quando però abbiamo visto i risultati. Anche le persone con pressione alta e problemi articolari possono ottenere grandi risultati entro una settimana.

3 dicembre 2012
Lascia un commento