Depressione autunnale: consigli più efficaci per combatterla

La depressione autunnale è un disturbo che affligge diverse persone. Complici le giornate più corte, con una minore esposizione alla luce del sole, il cambiamento di stagione può portare con sé sentimenti di ansia e di tristezza.

Oggi dagli esperti di tutto il mondo la depressione autunnale è definita come disturbo stagionale affettivo. Tuttavia ci sono dei rimedi molto utili per fare in modo che il disturbo non peggiori.

Per esempio trascorrere del tempo fuori casa potrebbe aiutare a ridurre i sintomi di stress, di ansia fluttuante e di depressione. Aiuterebbe anche a recuperare le energie psicofisiche. Per questo motivo è importante fare una passeggiata regolare ogni giorno preferibilmente in un’area a contatto con la natura.

Potrebbe essere importante anche prendere degli integratori di vitamina D. Si sa che questa sostanza viene sintetizzata dall’organismo umano principalmente attraverso l’esposizione ai raggi del sole. Se in inverno abbiamo poche occasioni di godere dei raggi solari, rimediamo con dei supplementi, in modo da aiutare la salute mentale, quella intestinale e per rafforzare il sistema immunitario.

=> Scopri perché l’inquinamento acustico causa depressione

Curiamo la nostra alimentazione, mangiando cibi abbondanti di vitamina C, per scongiurare i malanni di stagione. Includiamo nella dieta quotidiana verdure a foglia verde per assumere zinco e magnesio.

Alcune sostanze, come il ginseng e lo zenzero, possono essere utili per migliorare la salute e per riscaldare il corpo con l’arrivo dei primi freddi autunnali. Inoltre gli esperti di tutto il mondo consigliano di includere più pesce nella propria alimentazione. Una recente revisione di alcuni studi ha dimostrato che assumere acidi grassi omega 3 che si trovano nelle sarde, negli sgombri e nel salmone affumicato potrebbe aiutare a ridurre la depressione.

Non trascuriamo il nostro riposo quotidiano, cercando di dormire bene ogni notte, usufruendo di un sonno regolare. È stato provato che il sonno può rafforzare il sistema immunitario. Potrebbe essere importante assumere anche dei probiotici, per migliorare la salute dell’intestino, aumentando i livelli di energia e la sensazione di benessere.

Non dimentichiamo di assumere tè verde, ricco di antiossidanti e fondamentale per proteggere la salute intestinale e combattere le malattie degenerative. Il tè verde è ricco di polifenoli, flavonoidi, vitamine e minerali.

Infine, stimolare la mente a nuovi interessi potrebbe essere un’altra soluzione importante contro ansia e depressione autunnale. Impostiamo nuovi obiettivi, dedichiamoci a nuovi interessi e hobby, anche i più semplici.

6 novembre 2018
Lascia un commento